Le auto Google parleranno ai pedoni

Le auto Google parleranno ai pedoni

La comunicazione avverrà in varie forme: messaggi su display, dalla scritta "attraversamento sicuro" al segnale di stop, messaggi vocali e anche con un braccio robotico 
Le auto Google parleranno ai pedoni FASTWEB S.p.A.

Le auto a guida autonoma targate Big G parleranno ai pedoni. Google ha registrato un brevetto per un sistema con cui le sue Car potranno mostrare messaggi in aree a rischio incidente come le strisce pedonali. La comunicazione avverrà in varie forme: messaggi su display, dalla scritta "attraversamento sicuro" al segnale di stop, messaggi vocali, utili soprattutto a chi ha problemi con la vista ma non solo, e anche con un braccio robotico.

A parte i sistemi di segnalazione tipici delle aiuto tradizionali, dalle frecce al clacson alle luci dello stop, "i veicoli autonomi mancano della capacità di comunicare direttamente ciò che l'auto sta per fare", si legge nel brevetto. "Fermare la macchina senza fornire altri segnali potrebbe non bastare a rassicurare i pedoni che è davvero sicuro attraversare".

Di recente Google ha assunto in Google Robotics Robert Rose, che dal maggio scorso era l'ingegnere capo del team "Autopilot" di Tesla

1 dicembre 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail