Lavoretti in casa

Lavoretti e giochi da fare in casa con i bambini: le proposte del web

Devi rimanere a casa con i bambini? Esistono tanti intrattenimenti pensati per tutta la famiglia: le idee arrivano dal web. Scopri subito cosa fare
Lavoretti e giochi da fare in casa con i bambini: le proposte del web FASTWEB S.p.A.

Un pomeriggio piovoso e freddo, durante il quale è proprio impossibile uscire. Costretti in casa perché con qualche linea di febbre o qualche altro malanno di stagione. In vacanza dalla scuola mentre noi, magari, siamo impegnati con lo smart working. Qualunque sia la ragione, stare in casa con uno o più bambini per tutta la giornata, a volte, può essere molto impegnativo. Dovremmo essere bravi nel trovare le giuste attività per intrattenerli ed evitare così che si annoino o che combinino qualche disastro in giro per casa.

In questo contesto, il web può essere di grande aiuto. Film e serie TV (o semplici video); videogiochi adatti a bambini di ogni età; ricette per aiutare a sviluppare la loro manualità; piattaforme educative con giochi ed esercizi. Queste sono alcune delle attività che potremmo programmare nel corso della giornata.

Imparare a programmare da casa

Il coding potrebbe essere un modo alternativo per passare del tempo in casa con i propri bambini. Sarà sufficiente scegliere un linguaggio di programmazione di facile apprendimento e delle lezioni interattive che sappiano catturare fantasia e attenzione dei più piccoli. Un esempio è dato dall'iniziativa "#restoacasaaprogrammare", realizzata da Fastweb in collaborazione con Corriere.it e dedicata a bambini e ragazzi dai 7 ai 13 anni di età (ma potrà tornare utile anche ai genitori digiuni di qualunque nozione di programmazione).

Banner di restoacasaaprogrammare

I ragazzi dovranno a sviluppare un videogame perfettamente funzionante e per farlo saranno chiamati a utilizzare Scratch, linguaggio di programmazione estremamente intuitivo realizzato dal Massachussetts Institute of Technology. L'iniziativa, che prende spunto dall'invito del Governo a restare tutti a casa nel corso dell'emergenza Coronavirus, ha preso il via il 2 aprile 2020 e prevede la pubblicazione di un video a settimana sulle pagine del sito del Corriere della Sera.

In tutto, le lezioni di programmazione saranno 4 e verranno pubblicate con cadenza settimanale (una ogni giovedì, sino a fine aprile 2020). Ogni lezione sarà autoconclusiva e sarà accompagnata da materiale didattico che potrebbe essere d'aiuto ai ragazzi nel caso in cui qualche passaggio delle videolezioni risultasse particolarmente ostico. I video potranno essere comunque visualizzati in qualunque momento, anche al termine del periodo di quarantena dovuto alla diffusione del Coronavirus.

Ricette da fare con i bambini: idee dal web

Il blog Allacciate il grembiule di Luisa Orizio possiede una ricca sezione con tante ricette facili per i bambini: dalla pizza al contrario al gelato al sacchetto, fino ai pop corn caramellati al cioccolato. Sono tutte idee originali, che possono essere preparate anche con l'aiuto dei più piccoli, assegnando loro compiti semplici a seconda dell'età.

Mamma e figlia in cucina

Anche NostroFiglio ha creato una ricca sezione con tante ricette da fare insieme ai bambini. All'interno del sito non mancano tante idee per le merende da fare a casa, in modo da trasformare questo momento della giornata in una continua sorpresa.

Se invece si preferiscono i filmati, allora Youtube è ricca di contenuti. Innanzitutto, si possono seguire le ricette presentate dalla video scuola di Cookpad. Le videoricette spaziano dai primi ai dolci e vengono spiegate in modo chiaro. Le clip durano meno di 10 minuti, in cui vengono mostrati ingredienti e procedimento. Infine, per ogni ricetta c'è il link al sito Cookpad.

Lavoretti da fare in casa coi bambini

I lavoretti sono un altro modo per tenere impegnati i bambini per diverse ore, facendoli divertire e permettendo loro di sviluppare fantasia e abilità manuali. Sul web è possibile trovare decine e decine di idee di ogni tipo e adatte a bambini e bambine di età differente. Sarà sufficiente trovare quelli più adatti al proprio pargolo, recuperare il materiale necessario alla loro esecuzione (spesso e volentieri si tratta di cose che abbiamo già in casa) e dare libero sfogo a manualità e fantasia.

Lavoretti da fare in casa

GreenMe ha raccolto all'interno di un'unica pagina tante idee per intrattenere i più piccoli. Oltre alla spiegazione, si può guardare anche il video che mostra praticamente in cosa consiste il gioco o il lavoro da creare. Per esempio, si potrebbe provare a dipingere utilizzando i colori naturali: carote, cipolla rossa, barbabietola, ma anche curry e paprika possono sostituirsi ai coloranti sintetici.

Sul sito LavorettiCreativi si possono poi trovare alcuni spunti per realizzare oggetti e opere con materiale riciclato: rotoli di scottex, recipienti di plastica, tessuti, cartoncino e così via. Su YouTube, invece, è possibile trovare un'intera playlist, composta da ben 33 video, con idee per lavoretti di ogni tipo. Inoltre, grazie al supporto del video, sarà più semplice capire quali siano i vari passaggi e, nel caso in cui qualcuno risulti più complesso, sarà possibile guardarlo e riguardarlo fino a che non si sarà compreso per bene.

Bambini che giocano

Il sito Cose per Crescere, infine, è un'altra preziosissima fonte di idee per lavoretti da fare in casa con i bambini. Nel portale si troveranno decine e decine di proposte di ogni tipo, adatte a bambini di età differenti e con capacità manuali differenti. Basterà scegliere quella più adatta alla propria famiglia e iniziare a trascorrere un po' di tempo in pace e serenità.

Giochi da fare in casa con i bambini

Allo stesso modo, la Rete può essere di grandissimo aiuto anche pe trovare giochi da fare in casa con bambini di ogni età. Il portale Sitly, ad esempio, ne ha raccolti in un'unica pagina ben 101 (sì, come la carica della Disney): basterà scorrere l'elenco per trovare idee di ogni tipo e, per quelle più complesse, basterà cliccare sul link per leggere la spiegazione.

Giochi da fare in casa con bambini

Un'altra interessante collezione di giochi per bambini è quella messa a disposizione da Portale bambini. Tutte le attività sono divise per fasce di età, così da trovare quelle più adatte al vostro pargolo. Qualche esempio? Nei giochi per bambini da 3 a 5 anni, ad esempio, ci sono le indicazioni per fare un'appassionante caccia al tesoro in casa; in quelli per bambini da 6 ai 10 anni troviamo tante idee per indovinelli, giochi con carta e penna e le idee per passare un pomeriggio top in casa.

Altra fonte (virtuale) di ispirazione è il portale Nostro Figlio, dove si trova una guida ai giochi da fare in casa divisa per fasce di età. Spulciando i vari articoli si possono leggere idee per giochi da fare in casa per bambini tra 2 e 3 anni di età, quelli fino a 5 anni, i giochi per chi ha tra 6 e 8 anni e, infine, i giochi fino ai 10 anni. Insomma, letteralmente l'imbarazzo della scelta.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail