Deepfake immagini vecchie

La tecnologia Deepfake per “riportare in vita” i cari defunti

Il sistema analizza una foto pre-caricata e in pochi secondi può animare i movimenti del viso utilizzando algoritmi deepfake
La tecnologia Deepfake per “riportare in vita” i cari defunti FASTWEB S.p.A.

La società di genealogia MyHeritage sta mettendo la tecnologia deepfake a disposizione per un uso creativo e sconvolgente, con una nuova funzionalità chiamata Deep Nostalgia. Il sistema anima fotografie di cari defunti, trasformando vecchi scatti in immagini animate e sorridenti.

La tecnologia Deepfake si è evoluta rapidamente negli ultimi anni e in generale ha alimentato lo scetticismo su quanto siamo vicini a perdere completamente la fiducia nella veridicità delle immagini in cui ci imbattiamo. Attualmente, la tecnologia è ancora agli inizi, ma MyHeritage lancia questo nuovo uso del deepfake.Chiamata Deep Nostalgia, è stata creata dalla società israeliana D-ID.

Gli utenti possono caricare vecchie fotografie di parenti defunti, il sistema migliorerà automaticamente l'immagine prima di applicare un algoritmo deepfake per fornire un breve video animato del soggetto.

In pochi secondi all’utente viene fornita una GIF con il suo antenato che sorride, sbatte le palpebre e muove la testa. Diverse combinazioni di gesti possono essere selezionate e più volti possono essere animati nella stessa fotografia.

MyHeritage sembra consapevole della natura inquietante della tecnologia e ammette apertamente che Deep Nostalgia potrebbe non essere adatto a tutti. La società osserva inoltre che non aggiungerà funzionalità vocali al sistema per evitare che la tecnologia possa essere abusata da coloro che desiderano creare facilmente video deepfake di persone viventi.

"Mentre alcuni possono trovare interessante la funzione Deep Nostalgia e considerarla magica, altri possono trovarla inquietante e non sentirsi a proprio agio con i risultati", scrive l'azienda sulla sua pagina web. “Il nostro sistema non include una funionalità vocale in modo da prevenire abusi come la creazione di video falsi di persone defunte. Utilizzate questa funzione sulle vostre foto storiche e non su foto che ritraggono persone viventi senza il loro permesso". La società afferma che nelle prime 48 ore sono state animate più di un milione di fotografie.

Un post sul blog che raccoglieva una serie di esperienze degli utenti ha rivelato che molti hanno trovato il sistema commovente e incredibile.

Per coloro che desiderano sperimentare come ci si sente a vedere i parenti defunti tornare in vita e sorridere, MyHeritage offre gratuitamente una quantità limitata di animazioni con filigrana, mentre l'accesso più ampio alla funzione ha ovviamente un prezzo.

L'uso di deepfake è senza dubbio un presagio di cose a venire, poiché questa tecnologia inevitabilmente migliora sempre di più. Sebbene la maggior parte delle conversazioni sui deepfakes si siano incentrate su usi politici o pornografici, non è difficile immaginare un futuro in cui ci saranno servizi che offrono alle persone in lutto interazioni video complete con i propri cari defunti.
 

Fonte: newatlas.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail