E se Minority Report non fosse solo un film

La polizia di Pittsburgh si è dotata di un software predittivo per sventare i crimini

Vi ricordate il lungometraggio di Steven Spielberg con Tom Cruise come protagonista? Beh ora quel mondo avveniristico potrebbe diventare realtà
La polizia di Pittsburgh si è dotata di un software predittivo per sventare i crimini FASTWEB S.p.A.

Ve lo ricordate tutti il film Minority Report? Quello in cui la polizia, grazie all'intelligenza artificiale, Poteva prevedere i crimini che sarebbero stati commessi nel futuro? Ecco ora tutto questo potrebbe diventare possibile. Da ottobre 2016 la polizia di Pittsburgh ha infatti intenzione di sperimentare un software 'predittivo' realizzato dalla Carnegie Mellon University.

Il programma funziona in un modo molto semplice: su un monitor vengono indicate le zone della città dove con tutta probabilità ci sarà un crimine nelle prossime ore. Il sistema si basa infatti sulla combinazione di diversi tipi di dati, dalle notizie di reati commessi ai profili Facebook di persone schedate. Il tutto viene incamerato e analizzato grazie ad algoritmi che operano sulle svariate informazioni ricevute.

Per facilitare il test, tutte le auto della polizia saranno munite di computer portatili in cui gli agenti potranno visualizzare le mappe dei luoghi in cui è probabile che si verificheranno i crimini.

29 settembre 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail