Knowledge Graph

Knowledge Graph, la ricerca Google si fa più intelligente

Da domani, 5 dicembre, la ricerca Google sarà ancora più precisa e permetterà di comprendere meglio il significato di ciascuna interrogazione e rintracciare in modo puntuale diversi contenuti rilevanti che si legano a quel dato argomento
Knowledge Graph, la ricerca Google si fa più intelligente FASTWEB S.p.A.

Arriva anche in Italia la ricera 'più intelligente' di Google. A partire da domani l'evoluzione tecnologica Knowledge Graph sarà estesa ai risultati di ricerca di Google.it.

Una parola ha spesso più di un significato. Per decenni, però, la ricerca si è limitata a creare corrispondenze tra interrogazioni e parole chiave, senza andare oltre. Knowledge Graph permette invece di cercare cose, persone o posti in modo nuovo, ottenendo risultati che rispecchiano la reale entità del termine ricercato e che tengono presente tutte le possibili corrispondenze. In questo modo, ad esempio, Google elabora il fatto che "Cagliari" è una città, ma anche una squadra di calcio, un'università e molto altro e tiene presente questi diversi aspetti nel momento in cui fornisce i risultati di ricerca.

Grazie a Knowledge Graph sarà possibile comprendere meglio il significato di ciascuna interrogazione e rintracciare in modo puntuale diversi contenuti rilevanti che si legano a quel dato argomento. Ad esempio, se si cercano informazioni su Caterina de' Medici, si possono vedere la sua data di nascita e quella di morte, ma anche ottenere dettagli sulla sua vita e sulle persone che ne hanno fatto parte.

Il Knowkledge Graph di Google non è quindi basato solo su fonti pubbliche come Freebase, Wikipedia e il CIA World Factbook, ma è amplificato su una scala molto più estesa. Al momento contiene oltre 500 milioni di oggetti, oltre a 3,5 miliardi di informazioni e relazioni tra questi diversi elementi ed è perfezionato in base alle ricerche dagli utenti e alle informazioni che troviamo sul Web. 

4 dicembre 2012

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail