Kickstarter arriva in Italia

La più grande piattaforma al mondo di crowdfunding disponibile anche in lingua italiana 
Kickstarter arriva in Italia FASTWEB S.p.A.

Kickstarter sbarca in Italia. La più grande piattaforma al mondo di crowdfunding è disponibile anche in italiano e permette di raccogliere fondi in euro nonché di utilizzare il proprio conto corrente bancario basato in Italia.

Da oggi, 16 giugno, è possibile anche in Italia creare progetti in una qualsiasi delle 15 categorie proposte da Kickstarter, e presentare le proprie idee ad un vasto pubblico composto da 8,8 milioni di finanziatori. E' possibile scegliere se descrivere in video i propri nuovi progetti in italiano, inglese o in entrambe le lingue, con la possibilità di aggiungere i sottotitoli in diverse lingue. Non si tratta comunque del sito italiano di Kickstarter: i progetti italiani fanno parte della community mondiale della piattaforma, e i finanziatori possono cercare i progetti in base alla località e trovare quelli dei creativi più vicini.

Quando le idee proposte otterranno finanziamenti dall'estero, anche questi saranno raccolti in euro. Nel contempo, il finanziatore americano vedrà ogni obiettivo legato a un finanziamento di un progetto convertito in dollari e di fianco l'equivalente nella divisa unica.

In Italia sono presenti numerose piattaforme di crowdfunding tra cui Eppela e BuonaCausa.

16 giugno 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail