Bezos e Zuckerberg distendono i toni dopo la protesta contro Trump

Jeff Bezos e Mark Zuckerberg distendono i toni dopo la protesta della Silicon Valley contro Trump

Dopo le proteste della Silicon Valley nei confronti del neopresidente i tre hanno usato toni concilianti per distendere la situazione
Jeff Bezos e Mark Zuckerberg distendono i toni dopo la protesta della Silicon Valley contro Trump FASTWEB S.p.A.

Dopo l'elezione di Donald Trump la Silicon Valley era insorta proponendo addirittura l'indipendenza della California. Tra le aziende serpeggiava infatti la preoccupazione che il nuovo presidente potesse minare l'indipendenza della ricerca tecnologica. 

Ma agettare acqua sul fuoco ci ha pensato Jeff Bezos, il patron di Amazon e Washington Post. Nonostante fosse uno dei maggiori critici di Trump il magnate della tecnologia ha voluto congratularsi col neo presidente. E soprattutto assicurare che "guarderò e valuterò il suo operato senza pregiudizi e a mente aperta".

Insomma un passo distensivo importante che ha trovato un appoggio anche in Mark Zuckerberg. Il papà di Facebook ha infatti parlato con toni distensivi di una crescita tecnologica che possa essere utile a migliorare il mondo. Aggiungendo che nei momenti di 

"Abbiamo assistito al processo democratico in azione negli Stati Uniti. I risultati sono di importanza in tutto il mondo e so che c'è interesse tra i dipendenti Microsoft", ha invece scritto sul proprio profilo LinkedIn il Ceo di Redmond Satya Nadella. "Ci congratuliamo con il presidente eletto e ci aspettiamo di collaborare con tutti quelli che sono stati eletti. Il nostro impegno per la nostra missione e valori sono fermi, in particolare la promozione di una cultura diversa e inclusiva", ha aggiunto accodandosi quindi ai toni distensivi utilizzati già da Zuckerberg e Bezos.

10 novembre 2016 (aggiornato il 11 novembre 2016)

La Redazione
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail