%MAINIMGALT%

Intel rinvia il prossimo chip a 10 nanometri al 2017

Ci si aspettava che lo rilasciasse il prossimo anno dopo i chipset next-gen "Skylake". La legge di Moore in crsi?
Intel rinvia il prossimo chip a 10 nanometri al 2017 FASTWEB S.p.A.

La Legge di Moore verso la fine? Intel ha confermato che la sua prossima generazione di processori denominata "Kaby Lake" sarà costruita con il già esistente processore a 14 nanometri. Ci si aspettava che la società avrebbe ridotto le dimensioni del suo processore fino a 10 nanometri il prossimo anno dopo il rilascio dei chipset next-gen "Skylake".

La legge di Moore dice che il numero di transistor su un chip raddoppia circa ogni due anni. Il CEO di Intel, Brian Krzanich, ha ammesso durante una telefonata con un investitore della società che "Cannonlake", il suo primo prodotto costruito a 10 nanometri, è stato rinviato al 2017. Insomma, per la prima volta la società sta uscendo dal piano di rilascio.

16 luglio 2015

Fonte: thenextweb.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail