Fastweb

Impossessarsi del cellulare per spiare gli sms è rapina

facebook Web & Digital #facebook #sms Tutto quello che si sa sulle chiamate e gli SMS raccolti da Facebook Ars Technica ha scoperto grazie alla segnalazione di alcune persone che Facebook colleziona dati sulle chiamate e sugli SMS degli utenti tramite i loro smartphone Android
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Impossessarsi del cellulare per spiare gli sms è rapina FASTWEB S.p.A.
Impossessarsi del cellulare per spiare gli sms è rapina
Web & Digital
A dirlo la seconda sezione penale della Cassazione confermando la condanna inflitta dalla Corte d'appello di Bari ad un 34enne

Chi si impossessa del telefono cellulare dell'ex per spiare gli sms risponde per il reato di rapina. Lo si evince da una sentenza con cui la seconda sezione penale della Cassazione ha confermato la condanna inflitta dalla Corte d'appello di Bari ad un 34enne.

L'imputato, nel ricorso alla Suprema Corte, aveva sottolineato di aver compiuto il fatto "al solo fine di far conoscere al padre" della ex "i messaggi che la stessa riceveva da un altro uomo".

I giudici hanno dichiarato inammissibile il ricorso e hanno evidenziato che "sussiste l'ingiustizia del profitto quando l'agente, impossessandosi della cosa altrui, nella specie un telefono cellulare, persegua esclusivamente una utilità morale - si legge nella sentenza - consistente nel prendere cognizione dei messaggi che la persona offesa abbia ricevuto da altro soggetto, trattandosi di finalità antigiuridica in quanto, violando il diritto alla riservatezza, incide sul bene primario dell'autodeterminazione della persona nella sfera delle relazioni umane". 

19 marzo 2015

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #sms #giustizia

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.