Il Museo dell'Auto di Torino è visitabile anche in rete

Il Museo Nazionale dell'Automobile di Torino arriva su Google Cultural Institute

La Mostra 'Le origini dell'automobile' ora è visitabile sulla piattaforma di Big G
Il Museo Nazionale dell'Automobile di Torino arriva su Google Cultural Institute FASTWEB S.p.A.

Il Museo Nazionale dell'Automobile di Torino è ora visitabile in rete. Questo grazie al Google Cultural Institute che ha deciso di aprire le sue porte all'esposizione museale torinese.

Sul sito dell'archivio artistico di Big G sarà così possibile visitare la Collezione Digitale di 50 opere della Mostra su Le origini dell'automobile e fare un Tour Virtuale decisamente emozionante. Tra le opere più significative ricordiamo i capolavori del design automobilistico come la Cisitalia mod.202 e la mitica Isotta Fraschini mod.8A, utilizzata nel 1950 per le riprese del film Il viale del tramonto di Billy Wilder.

Nel tempo la piattaforma ha collezionato esposizioni provenienti da ogni parte del mondo e (ovviamente) non solo automobilistiche.

18 maggio 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail