Il motore di ricerca di Google ha registrato più ricerche provenienti da dispositivi mobili che da PC

Per la prima volta lo storico sorpasso: il motore di ricerca Google ha ricevuto maggiori richieste da dispositivi mobili che da personal computer
Il motore di ricerca di Google ha registrato più ricerche provenienti da dispositivi mobili che da PC FASTWEB S.p.A.

Per la prima volta il motore di ricerca Google è stato usato più sui dispositivi mobili che sui PC. Lo storico sorpasso è avvenuto negli Stati Uniti e in altre parti del mondo, tra le quali il Giappone che con gli Usa è uno dei poli dell’avanguardia hi-tech. Questo traguardo raggiunto da Google sottolinea il cambiamento di atteggiamento degli utenti di Internet e del motore di ricerca. In particolare dal 2007, anno del lancio dell’iPhone da parte di Apple che portò alla corsa nel mercato degli smartphone da parte di tutti i principali produttori di telefonia. Ma soprattutto dimostra il successo delle ultime migliorie che portano la versione mobile di Google a differenziarsi rispetto a quella accessibile su computer desktop e laptop. Infatti Google il mese scorso ha rivisto il suo algoritmo di ricerca allo scopo di favorire i siti ottimizzati per la visualizzazione su smartphone.

Questo cambiamento, noto come "Mobilegeddon," ha spronato milioni di siti web ad apportare modifiche per assicurarsi il buon funzionamento anche sui device mobili allo scopo di evitare di essere penalizzati nei risultati di ricerca di Google. Inoltre sono stati introdotti formati pubblicitari che tendono a lavorare meglio sui dispositivi mobili.

6 maggio 2015

Fonte: indiatoday.intoday.in
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail