Kaspersky, 9% dei minori capita su siti di alcol e droga

Il 9% dei bambini che navigano sul web, arrivano su siti di alcol e droga

Lo rivelano i dati raccolti dalla piattaforma di controllo parentale Kaspersky nell'ultimo anno
Il 9% dei bambini che navigano sul web, arrivano su siti di alcol e droga FASTWEB S.p.A.

La piattaforma di controllo parentale di Kaspersky, installata su milioni di Pc nel mondo per proteggere i minori, ha raccolto nell'ultimo anno dati secondo i quali il 9% dei bambini che usano i social network, le chat e i giochi online, si imbatte in siti che contengono informazioni su alcol e droghe. 

Gli analisti hanno spiegato che nel periodo preso in esame, gli utenti più piccoli di Internet hanno trascorso la maggior parte del tempo online sui social network e sulle chat (67%), ma amano passare il loro tempo con i giochi per computer (11,2%). 

Meno di frequente, bambini e adolescenti vedono (e magari comprano) prodotti tramite i negozi online (4,7%), e in percentuale ancora minore guardano video e ascoltano musica su Internet (3,4%). Solo ogni tanto si recano sui siti pornografici, oppure vengono convogliati in maniera casuale verso di essi (1,5%). Siti di armi, gioco d'azzardo e violenza sono tutti sotto lo 0%.

3 giugno 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail