I Google Glass potrebbero non essere del tutto sicuri

I Google Glass potrebbero ritardare i tempi di reazione

Secondo una ricerca potrebbero rallentare i tempi di elaborazione del cervello, con possibili rischi per la sicurezza
I Google Glass potrebbero ritardare i tempi di reazione FASTWEB S.p.A.

Secondo una ricerca dell'Università della Florida Centrale, riportato sulla rivista Cognitive Research: Principles and Implications, i Google Glass potrebbero non essere del tutto sicuri perché rallenterebbero i tempi di elaborazione del cervello.

Gli studiosi hanno condotto un esperimento per valutare quanto un compito che si sta eseguendo possa essere disturbato dagli stimoli "aggiunti" dagli occhiali di Google e hanno chiesto a 363 studenti di giocare sul Pc a Where is Waldo: il risultato ha evidenziato che i giovani che indossavano gli occhiali "smart" hanno avuto bisogno di più tempo per finire il gioco.

Aggiungendo dati alla realtà, quindi, i Google Glass possono "sovraffollare" di compiti il cervello e quindi ritardare i tempi di reazione. Un dato irrilevante in alcuni contesti, ma fondamentale in specifiche situazioni: quando si è alla guida, ad esempio, pochi secondi possono essere vitali.

24 novembre 2016

La Redazione
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai notizie e approfondimenti sul
mondo del Cloud, della Sicurezza e della
Digital Transformation!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail