I cartelli stradali high-tech rilevano l'uso del cellulare alla guida

Se stai telefonando mentre guidi i nuovi cartelli stradali high-tech se ne accorgono

Una nuova tecnologia che individua i conducenti che usano il telefono alla guida e li avvisa tramite un cartello stradale
Se stai telefonando mentre guidi i nuovi cartelli stradali high-tech se ne accorgono FASTWEB S.p.A.

Tutti sanno che usare il telefono mentre si guida è sbagliato, ma molti ancora lo fanno regolarmente.

Un recente sondaggio ha infatti rivelato che il 26% dei conducenti nel Regno Unito usa il telefono al volante, sia per effettuare chiamate che per controllare i social o messaggiare.

Nel tentativo di combattere l'uso dei telefoni alla guida, la contea di Norfolk, vicino Londra, sta testando su strada un nuovo sistema che lampeggia quando rileva che un conducente sta usando il telefono alla guida.

Il sistema funziona tramite uno scanner in grado di rilevare i segnali radio emessi da un telefono cellulare durante una chiamata.

In caso di rilevamento, un cartello stradale elettronico lo segnala all'autista, intimandogli di smettere di usare il dispositivo.

Secondo Westcotec, la società che c'è dietro il progetto, lo scanner è in grado di distinguere i segnali radio dei telefoni cellulari dai segnali Bluetooth, e, essendo le chiamate tramite Bluetooth legali nel Regno Unito, il segnale in questo caso non mostrerà nessun avviso ai conducenti.

Attualmente però la tecnologia in questione presenta una serie di limitazioni: per prima cosa non è possibile stabilire se è il conducente o il passeggero che sta utilizzando il telefono, quindi in alcuni casi verrà visualizzata una segnalazione inutilmente.
In secondo luogo non funzionerà se il conducente sta utilizzando dei servizi internet o i social, pratica molto più pericolosa di una chiamata in quanto il conducente è indotto a distogliere l'attenzione dalla strada.

Chris Spinks di Westcotec però spera che il sistema sia comunque un utile promemoria per i conducenti riguardo l'uso del telefono in generale alla guida, modificando così gradualmente il loro comportamento nel tempo.

"Tante persone, per la forza dell'abitudine, non riescono a non usare il telefono," ha detto sempre Spinks alla BBC. "Ma il sistema ha lo scopo di avvisare i conducenti che possono essere individuati mentre usano il telefono."

Non ci sono tuttavia metodi per utilizzare il sistema per perseguire i conducenti, infatti l'idea è semplicemente di emettere un avvertimento per ricordare loro di concentrarsi sulla strada.

Ad oggi sono quattro i cartelli high-tech attivi a Norfolk e i piani sono quelli di installarne altri nel prossimo mese.

Nel Regno Unito la sanzione per i conducenti scoperti a usare il telefono alla guida ammonta attualmente a 200£ (circa 225?), il doppio rispetto all'anno scorso.
La procedura prevede anche che il caso possa finire in tribunale con una sanzione ulteriore fino ai 1000£ e un divieto di guida temporaneo.
Per i conducenti di autobus o veicoli merci, inoltre, la sanzione può raggiungere i 2500£.

17 luglio 2018

Fonte: digitaltrends.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail