Google vuole un servizio di auto a noleggio senza conducente

Google vuole un servizio di auto a noleggio senza conducente

In tutta risposta Uber, a quanto riportato dal New York Times, pensa di aprire un centro a Pittsburgh per studiare le auto self-driving
Google vuole un servizio di auto a noleggio senza conducente FASTWEB S.p.A.

Google punta alle auto senza conducente. Secondo Bloomberg Big G sta pensando di sviluppare un suo servizio di noleggio auto che si guidano da sole. In tutta risposta Uber, a quanto riportato dal New York Times, pensa di aprire un centro a Pittsburgh per studiare le auto self-driving.

E dire che Google è stato uno dei principali finanziatori dell'app, contribuendo - nonostante le polemiche in vari paesi del mondo sulla legalità del servizio - a farne lievitare la quotazione di mercato a 40 miliardi di dollari. Uno dei manager principali di Mountain View, David Drummond, è entrato anche nel board di Uber. Su questo fatto si sono scatenate le ipotesi.

Il prototipo di auto che si guida da sola Google è stato presentato nel 2014, con l'obiettivo di portare questi veicoli sulle strade il più presto possibile.

3 febbraio 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail