Fastweb

Google Travel semplifica la pianificazione dei viaggi

Come salvare una pagina web su Chrome Web & Digital #chrome #bowser Come salvare una pagina web su Chrome Google Chrome consente di scaricare pagine web complete per la visualizzazione offline. Ecco come fare
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Google Travel semplifica la pianificazione dei viaggi FASTWEB S.p.A.
Google Travel
Web & Digital
Google Travel, la novità di Google per organizzare un viaggio al meglio e con gli strumenti giusti

Google ha annunciato un'importante novità nei suoi strumenti di pianificazione per viaggi sul web.
Dopo il lancio di una serie di strumenti simili per mobile l'anno scorso, la società ha annunciato in giornata che Google Travel consentirà di muoversi più agilmente tra ricerche di voli, hotel, pacchetti e di avere una visione completa dei viaggi fatti precedentemente.

Questo raggrupperà per lo meno tutti i servizi di viaggio di Google sotto un unico tetto, operazione che ha effettivamente richiesto molto più tempo del previsto, considerate le prospettive al momento dell'acquisto di ITA da parte di Google 9 anni fa. 

Google Trips è essenzialmente la pagina del sito che riunirà le prenotazioni e le informazioni sulle prossime destinazioni. Il servizio riporterà poi le info di viaggio in Google Search e in Maps e Google utilizzerà poi le e-mail di conferma e le ricevute di prenotazione per ricreare la cronologia del proprio viaggio.

Dato che entrambe le versioni, web e mobile, sono ora disponibili in parallelo, la pianificazione di un viaggio risulta ancor più semplice su qualsiasi dispositivo.

Non ci sarà ancora la possibilità di effettuare prenotazioni direttamente tramite i sistemi Google, infatti quest'ultimo reindirizzerà automaticamente ai sistemi di prenotazione delle compagnie aeree o degli hotel per ultimare le operazioni.

Ad oggi i motori di ricerca per voli e hotel sono sempre i soliti noti, nonostante la prova di Google di offrire la possibilità di acquistare pacchetti volo+hotel direttamente sui suoi canali, operazione però passata in sordina. "Il nostro obiettivo è semplificare le operazioni di pianificazione, aiutando gli utenti a reperire rapidamente le informazioni più utili e avere una continuità fra i dispositivi utilizzati tale da non dover ripetere operazioni inutilmente. Continueremo a pianificare e organizzare viaggi più facilmente con l'aiuto di Google Maps, Google Search e Google Travel, così da poter godere più facilmente della bellezza di un viaggio."

Purtroppo Google non ha ancora trasferito i Trip Bundles di Inbox su Gmail, nonostante la promessa di farlo prima della chiusura di Inbox.
Per ora il nuovo sito di Google Travel, in ogni caso, sembra essere un'alternativa piuttosto buona.

27 maggio 2019

Fonte: techcrunch.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #google #viaggi

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.