Fastweb

PoemPortraits, il nuovo progetto di Google realizzato con l'intelligenza artificiale

deepfake Web & Digital #fake news #intelligenza artificiale Creare video fake diventa sempre più facile con l'intelligenza artificiale Grazie all'intelligenza artificiale nasce un nuovo sistema per la creazione di video falsi con persone vere
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
PoemPortraits, il nuovo progetto di Google realizzato con l'intelligenza artificiale FASTWEB S.p.A.
Poemportraits
Web & Digital
Il vostro selfie verrà arricchito da un filtro Instagram con poesia generata dall'intelligenza artificiale

Google sponsorizza spesso progetti bizzarri e fantasiosi con l'aiuto dell'intelligenza artificiale, e l'ultimo è decisamente particolare. Denominato PoemPortraits, l'app web prende una parola suggerima e la combina con un selfie per creare un ritratto poetico. Fondamentalmente, è un filtro di Instagram in coppia con poche righe di poesia generata dall'intelligenza artificiale.

L'app è il frutto di una collaborazione più lunga tra Google Arts & Culture Lab, il programmatore Ross Goodwin e Es Devlin, un artista e scenografo famoso che ha lavorato con tutti, dal UK National Theatre a Kanye West, Beyoncé e Adele.

Ross ha costruito il software che genera la poesia. Ha addestrato una rete neurale di deep learning su un enorme numero di poesie del XIX secolo (oltre 25 milioni di parole!); la rete cerca e crea modelli in questi dati e quindi genera del testo in risposta all'input dell'utente. Devlin ha trasformato questa piccola macchina da poesia in una serie di strutture fisiche, tra cui una statua di leone nella Trafalgar Square di Londra e una cabina di foto per una festa nella Serpentine Gallery del Regno Unito.

Questa app web è fondamentalmente una versione digitale della cabina fotografica e, come scrive Devlin in un post sul blog, le poesie che produce possono essere "sorprendentemente commoventi e altre volte prive di senso".

3 maggio 2019

Fonte: theverge.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #google #intelligenza artificiale #arte

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.