Google shopping

Google ti avviserà quando un prodotto che desideri è scontato

Tracciamento dei prezzi e garanzie Google, tra le novità della funzione Shopping
Google ti avviserà quando un prodotto che desideri è scontato FASTWEB S.p.A.

Google Shopping è un modo pratico per trovare il prezzo migliore su articoli di vari negozi, ma il gigante della ricerca ha deciso di dargli una rinfrescata aggiungendo alcuni strumenti utili. Il Google Shopping riprogettato è ora disponibile su desktop e dispositivi mobili negli Stati Uniti, e offre una home page personalizzata con suggerimenti sui prodotti e la possibilità di riordinare articoli già acquistati. Ma ci sono alcune altre aggiunte completamente nuove.

Il monitoraggio dei prezzi è una delle migliori funzionalità che un sito Web di shopping online può avere, quindi siamo lieti di vedere Google Shopping implementare questo strumento. Gli utenti riceveranno una notifica sul proprio telefono (e presto anche via e-mail) per far loro sapere quando un prodotto desiderato ha ricevuto uno sconto.

Tracciare il prezzo di un prodotto e ottenere notifiche su eventuali sconti o variazioni di prezzo è molto semplice:

  • Apri il browser sul tuo telefono e vai su Google
  • Cerca ciò che desideri acquistare. Potrebbe essere una PlayStation 4, un iPad, un paio di scarpe o qualsiasi altra cosa
  • Toccail tab "shopping"
  • Google restituirà i risultati di ricerca all'interno di Google Shopping per gli articoli che corrispondono a ciò che desideri
  • Scegli un risultato
  • Scorri la pagina verso il basso e cerca su "track price/traccia il prezzo"
  • Attiva il pulsante

 

Ora stai monitorando il prezzo del prodotto e Google ti avviserà se è in saldo. Google invierà un'e-mail giornaliera con informazioni sulle variazioni di prezzo nelle ultime 24 ore. Puoi interrompere il monitoraggio dei prodotti in Google Shopping accedendo alla pagina Le mie attività di Google ed eliminando la cronologia del monitoraggio dei prezzi dei prodotti.

Altra importante novità di questo aggiornamneto è il fatto che sia possibile acquistare prodotti dai rivenditori direttamente dalla piattaforma, esattamente come fa Amazon.

"E ogni ordine è supportato da una garanzia di Google, il che significa che gli utenti potranno fare affidamento sull'assistenza clienti di Google e avranno le spalle coperte per resi e rimborsi più semplici", ha osservato la società in un comunicato stampa.

Un'altra caratteristica importante è la possibilità di filtrare i prodotti per vicinanza, consentendo di vedere se i rivenditori fisici più vicini hanno il prodotto desiderato. Questa opzione potrebbe essere utile per l'acquisto di capi di abbigliamento o scarpe.

Le funzionalità a tema commerciale non finiscono qui, in quanto Google Lens ha anche acquisito la funzionalità Idee di stile. Come suggerisce il nome, fornisce indicazioni di stile per gli articoli di abbigliamento. "Quindi, se vedrete una gonna con stampa leopardata che vi piace sui social media, potrete fare uno screenshot e usare Lens su Google Foto per vedere come, altre persone, hanno abbinato quel capo con lo stile a voi più congeniale. Vedrete un cappotto invernale che attira la vostra attenzione in un negozio, ma avete bisogno di ispirazione su come abbinarlo? Basta aprire Lens e puntarci su la fotocamera ", spiega Google.

Sarà inoltre possibile anche puntare la fotocamera del telefono verso i vecchi articoli di abbigliamento chiusi nei nostri armadi e Google Lens mostrerà come lo hanno indossato altre persone.

7 ottobre 2019

Fonte: androidauthority.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail