Fastweb

Google One, cos'è e come funziona

Santa Tracker di Google Web & Digital #google #natale Come seguire il tragitto di Babbo Natale con Google Seguire il tragitto di Babbo Natale e tante altre nuove funzionalità di Google per le feste natalizie
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Google One, cos'è e come funziona FASTWEB S.p.A.
Google One
Web & Digital
Drive,Gmail e Foto tutti in un unico servizio, a pagamento ma con assistenza su qualsiasi prodotto Google

Google sta rinnovando i suoi odierni piani di archiviazione di dati sul cloud, aggiungendo una nuova opzione a 2,99 dollari al mese per 200 GB di spazio di archiviazione e abbassando il prezzo del suo piano da 2 TB da 19,99 dollari a 9,99 dollari al mese (annullando contestualmente il piano da 9,99 al mese per 1 TB). Ma Google One non è solo un rebranding di questi piani di archiviazione, è molto altro.

In futuro, all'utente potrà condividere la propria quota di archiviazione con un massimo di cinque membri della famiglia.

Già questo di per sé sarebbe interessante, visto come oggi è facile arrivare a 100 GB con video in 4K e immagini ad alta risoluzione, ma c'è un'altra caratteristica che rende peculiare il nuovo marchio: l'accesso gratuito, con un solo tocco, a Google Experts, per ricevere assistenza su qualsiasi prodotto o servizio marchiati Google.

L'accesso ad esperti in carne ed ossa viene fornito con tutti i piani Google One, incluso quello da 1,99 dollari al mese per 100 GB.  Negli Stati Uniti, questi esperti saranno disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite chat, email e telefono. In altri paesi, questa serie di opzioni può cambiare, ma l'azienda dice che il suo obiettivo è "fornire agli utenti un solido supporto one-tap e migliorarlo costantemente nel tempo".

Google aveva già offerto un supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per gli utenti aziendali con un account G Suite ma questa è la prima volta che offre attivamente un supporto live per i consumatori.

Vale inoltre la pena sottolineare che la quota gratuita già esistente di 15 GB rimarrà.

Oltre alla possibilità di ricevere supporto dagli esperti, l'azienda ha promesso anche altri vantaggi. Larissa Fontaine, director di Google One, ha detto che potrebbero includere sconti sugli hotel nelle ricerche di Google, tariffe preferenziali per altri servizi di Google o crediti su Google Play. "Speriamo di costruire queste opzioni nel tempo", ha detto.

Brandon Badger, product manager del gruppo Google per Google One, ha detto che il team ha esaminato la maniera in cui le persone utilizzano il piano di archiviazione. Gli utenti oggi hanno più dispositivi, fanno più riprese in 4K e li condividono con più membri della famiglia, che a loro volta hanno più dispositivi. "Con questo piano stiamo provando a renderli tutti soddisfatti", ha detto.

Inoltre, Fontaine ha osservato che gli utenti con un account per l'archiviazione a pagamento tendono ad essere generalmente utenti Google di una certa importanza, quindi la combinazione tra storage e supporto è sembrata logica.

Purtroppo, questo non sarà un processo immediato. Nel corso dei prossimi mesi, Google aggiornerà tutti i piani di archiviazione esistenti per gli account Google One a partire dagli Stati Uniti, con una distribuzione a livello globale che verrà successivamente. Google dice anche che rilascerà una nuova app per aiutare gli utenti a gestire i loro piani (non i file in archiviazione).

Anche se il focus del tema di oggi è lo storage, è difficile non guardare questa nuova offerta nel contesto che riguarda il supporto aggiuntivo e altre funzionalità bonus promesse da Google. Google One è chiaramente più che un semplice miglioramento dell'offerta per i piani di archiviazione. Sembra piuttosto l'inizio di una nuova offerta più ambiziosa che potrebbe essere ampliata per includere, un domani, altri servizi. Forse un abbonamento unico a tutti i servizi per i consumatori di Google, inclusi Drive, YouTube Red e Play Music. Dopotutto, nonostante il suo nome, Google One è attualmente solo uno dei numerosi servizi in abbonamento offerti dall'azienda.

15 maggio 2018

Fonte: techcrunch.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #google one #google #cloud #storage

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.