Google Maps

Google Maps lancia il suo feed di notizie

Google aggiorna Maps e si lancia in competizione con Facebook
Google Maps lancia il suo feed di notizie FASTWEB S.p.A.

Le persone sono frustrate dal fatto che le Stories siano ovunque, ultimamente, ma Google Maps resiste e rilancia. Invece di aggiungere piccoli cerchi nella parte superiore dello schermo dell'app, Maps sta introducendo il proprio feed di notizie. Tecnicamente, Google chiama la sua nuova funzionalità "Feed della community", poiché include post da un'area locale. Tuttavia, è organizzato come qualsiasi altro feed di notizie: un feed scorrevole verticalmente con post a cui è possibile mettere un "Mi piace" toccando una piccola icona con pollice in su.

Il feed, che si trova nella scheda Esplora dell'app Google Maps, è progettato per facilitare la ricerca delle notizie, degli aggiornamenti e dei consigli più recenti da fonti locali attendibili. Ciò include i post creati dai proprietari di attività commerciali utilizzando Google My Business per avvisare i clienti di nuove offerte, aggiornamenti di menu e altre informazioni utili. Al momento del lancio, Google afferma che l'attenzione sarà focalizzata sui post di ristoranti e pub.Per anni, le aziende sono state in grado di pubblicare questo tipo di post utilizzando gli strumenti di Google. Ma in precedenza, gli utenti dovevano seguire il profilo dell'azienda, per riceverne gli aggiornamenti.

Ora, questo stesso tipo di post verrà mostrato anche a quegli utenti di Google Maps che non seguono una particolare attività. Questa maggiore esposizione ha avuto un impatto sulle visualizzazioni dei post, afferma Google. Nei primi test di Community Feed prima del suo lancio pubblico, Google ha scoperto che i post delle aziende hanno registrato più del doppio del numero di visualizzazioni rispetto a prima che il feed esistesse.

Oltre ai post delle aziende, il nuovo feed della community includerà i contenuti pubblicati dagli utenti Google seguiti e le recensioni recenti delle Guide locali di Google, il programma volontario in cui gli utenti condividono le loro conoscenze sui luoghi locali per guadagnare vantaggi come il badge, l'accesso anticipato alle funzioni di Google e altro ancora. Alcuni editori parteciperanno anche al feed della community, tra cui The Infatuation e altre fonti di notizie da Google News, se pertinenti. Gran parte delle informazioni trovate nel feed della community erano disponibili altrove in Google Maps, prima del lancio di oggi. Ad esempio, la scheda Aggiornamenti di Google Maps offriva un feed simile che includeva i post delle aziende insieme a notizie, consigli, storie e altre funzionalità progettate per incoraggiare la scoperta. La scheda Esplora raggruppava le attività commerciali in raggruppamenti tematici (ad esempio, ristoranti all'aperto, cocktail bar, ecc.) nella parte superiore dello schermo, e consentiva agli utenti di sfogliare altri elenchi e visualizzare le foto dell'area.

Con l'aggiornamento, i gruppi di aziende per categoria rimarranno ancora nella parte superiore dello schermo, ma il resto della scheda è dedicato al feed scorrevole. Ciò conferisce alla scheda un aspetto più distinto, rispetto a prima. Potrebbe persino posizionare Google per avventurarsi in post video in futuro, data l'attuale popolarità dei feed video in formato breve in stile TikTok, che ora sono stati clonati da Instagram e Snapchat.

Scorrendo verso il basso, si potrà mettere "Mi piace" su quei post che ritienete interessanti per migliorare i vostri consigli su un determinato posto. Potete anche toccare "Segui" sulle attività di cui desiderate saperne di più, che invieranno i loro avvisi anche alla scheda Aggiornamenti. Per fortuna, qui non c'è la possibilità di lasciare commenti.

Google spera che il cambiamento incoraggi gli utenti a visitare l'app più spesso per scoprire cosa sta succedendo nella loro zona, sia che si tratti di un nuovo post di un'azienda che di una recensione di un altro utente che descrive in dettaglio alcune attività locali divertenti. La funzione può essere utilizzata anche in viaggio o durante le ricerche in altre aree, poiché il "Feed della community" non è designato in base a dove vivete o alla vostra posizione attuale, ma piuttosto a dove si sta guardando sulla mappa.

Il feed è l'ultimo di una serie di aggiornamenti progettati per mettere Google Maps in competizione con Facebook. Negli ultimi anni, Google Maps ha aggiunto funzionalità che consentivano agli utenti di seguire le aziende, proprio come fa Facebook, nonché di inviare messaggi a tali aziende direttamente nell'app, in modo simile a Messenger. Le aziende, nel frattempo, sono state in grado di creare il proprio profilo in Google Maps, dove potevano aggiungere un logo, una foto di copertina e scegliere un nome breve, anche questo molto simile a quello offerto oggi dalle Pagine Facebook.

Con il lancio di una funzionalità in stile feed di notizie, il tentativo di Google di copiare Facebook è ancora più ovvio. Google afferma che la funzione sarà disponibile a livello globale su Google Maps per iOS e Android.

 

Fonte: techcrunch.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail