Google mappa le lune e i pianeti del sistema solare

Google mappa le lune e i pianeti del sistema solare

Google Maps ha esteso il range delle mappe ai pianeti del nostro sistema solare, inclusa Titan, una delle lune di Saturno.
Google mappa le lune e i pianeti del sistema solare FASTWEB S.p.A.

Google Maps è allo stesso tempo stupefacente e terrificante, certe volte. Partendo dalla vista del nostro balcone, vicini abbastanza da riuscire a leggere i numeri sulla cassetta della posta, è possibile allargare l'inquadratura e portare indietro lo zoom fino a guardare il proprio vicinato, il quartiere, la città, la regione, la nazione ed eventualmente l'intero pianeta, con solo lo scorrimento del mouse. Ma, non contenti di mappare ogni angolo del pianeta Terra, Google ha ora aggiunto la possibilità di esplorare 12 nuovi mondi presenti all'interno del nostro sistema solare.

Google Maps aveva già reso possibile l'esplorazione della Luna, di Marte e dell'universo, ma ora la lista è stata estesa ad altri pianeti e lune. Questa lista include Mercurio e Venere, pianeti nani come Ceres e Plutone, le lune di Giove Io, Europa e Ganymede, le lune di Saturno Mimas, Enceladus, Dione, Rhea, Titan e Iapetus. Inoltre, in aggiunta a questi mondi, si potrà anche curiosare all'interno della stazione orbitante ISS.

Il team di Google ha scovato le immagini tra quelle inviate dalle missioni della NASA, dell'ESA e di altre agenzie, e le ha unite per creare un mosaico ad alta risoluzione dei corpi celesti. In alcune aree le mappe mostrano una vista abbastanza generica della superficie ma dove disponibili, le immagini più dettagliate possono essere riconosciute, è possibile zoommarci su e ispezionare promontori, valli e altre particolarità geologiche.

Se siete inclini all'esplorazione extraterrestre, sarà facile perdere ore ad esplorare gli angoli dei pianeti, come il cratere Gale su Marte, dove è atterrato il rover Curiosity, meravigliarsi degli oceani di metano su Titan e fare un giro su quella grande pianura a forma di cuore presente su Plutone.

I nuovi mondi sono disponibili per le vostre esplorazioni su Google Maps già da subito.

20 ottobre 2017

Fonte: newatlas.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail