Google dichiara guerra senza quartiere ai contenuti offensivi in rete

Google aggiorna la sua guida contro i contenuti offensivi in rete

Ecco come cambiano le linee guida che Big G ha fornito ai suoi segnalatori
Google aggiorna la sua guida contro i contenuti offensivi in rete FASTWEB S.p.A.

Quando il gioco si fa duro... Google comincia a giocare. Big G ha infatti da poco annunciato di voler rafforzare la personale lotta ai contenuti offensivi mettendo in campo il suo esercito di 'valutatori' contro i siti che li pubblicano.

Una mossa, questa, che ha portato Google ad aggiornare le oltre 150 pagine di linee guida rivolte alle 10 mila persone che sono incaricate in tutto il mondo di valutare la qualità e la pertinenza dei risultati di ricerca. Va detto che le segnalazioni non sortiranno un effetto immediato, anzi dovranno essere vagliate dai dipendenti Google che aggiorneranno di conseguenza l'algoritmo per evitare che certi risultati compaiano sul motore di ricerca.

Le segnalazioni riguarderanno "contenuti che promuovono l'odio o la violenza contro gruppi di persone basati su criteri quali la razza o l'etnia, la religione, il genere, la nazionalità o la cittadinanza, disabilità, età, orientamento sessuale". Attenzione anche a quelli che sono "violenza grafica, tra cui crudeltà sugli animali e abusi sui bambini".

16 marzo 2017

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail