Google accresce il suo impegno contro la pirateria

Google accentua la lotta alla pirateria

L'azienda ha investito circa 60 milioni nello sviluppo di nuove tecnologie contro la violazione dei diritti d'autore
Google accentua la lotta alla pirateria FASTWEB S.p.A.

Mountain View accentua la sua lotta alla pirateria. Secondo il report How Google Fights Piracy soltanto YouTube ha generato fino a ora due miliardi di dollari per coloro che detengono diritti d'autore: i guadagni arrivano dalla monetizzazione dei contenuti tramite uno strumento (Content ID) che dà la possibilità agli utenti titolari di copyright di gestire in modo semplice i propri prodotti. Secondo quanto dichiarato da Google, oggi il 98% dei contenuti protetti da copyright sono gestiti tramite questo sistema. 

Contro la pirateria anche il motore di ricerca di Big G, che per la maggior parte offre nei risultati siti legali. La piattaforma pubblicitaria AdSense, inoltre, ha bloccato dal 2012 più di 91 mila siti che avevano violato le norme sul diritto d'autore. Gli investimenti dell'azienda sulle sviluppo di tecnologie al fine di contrastare la pirateria ammontano a circa 60 milioni di dollari.

14 luglio 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail