Fastweb

Gli oggetti più strani che si possono acquistare online!

proteggere bambini social media Web & Digital #social media #facebook Come proteggere i bambini sui social media Sono sempre di più i bambini e gli adolescenti che si iscrivono su una piattaforma social. Ecco cosa fare per proteggerli dai pericoli della Rete
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Gli oggetti più strani che si possono acquistare online! FASTWEB S.p.A.
Gli oggetti più strani che si possono acquistare online!
Web & Digital
La rete è piena di oggetti strani e bizzarri in vendita online. Vediamone alcuni tra quelli più pazzi e originali

Andando a zonzo nella rete si possono trovare degli oggetti nati per stupire. Veri e propri capolavori di originalità ed ingegno. Alcuni sono già in vendita sul web, altri invece rimasti solo allo stato di concept, ma tutti spiritosamente interessanti!



Come stare al cinema o vedere la TV mentre si sta comodamente sdraiati al sole o facendo esercizi con la cyclette?  Bene, la risposta è questo berretto TV che contiene al suo interno una lente d'ingrandimento e una tasca per l'iPod o l'iPhone.

In Brasile il noto marchio di prodotti per l’infanzia Huggies ha lanciato un gadget per genitori geek un po’ sbadati.  Si tratta di TweetPee, un sensore ed una app che vi allerta via Twitter se il vostro bimbo ha necessità di essere cambiato.


Se volete concedervi uno snack durate le pause lavorative, questo è il gadget che fa per voi. Si chiama Popinator ed è un prototipo funzionante presentato dalla compagnia americana “Popcorn Indiana”. Basta pronunciare la parola 'Pop' e l’apparecchio, incredibile ma vero,  è in grado non solo di sparare, ma anche di mirare la bocca di chi a chiesto il pop-corn.


 
Se amate il mare o la piscina, questo gadget vi consente di ascoltare musica mentre state nuotando.

Si tratta di un lettore MP3 resistente all’acqua che si monta nell’elastico degli occhiali da nuoto.

Tetre ed inquietanti sono queste piantane a forma umana progettate dallo studio di design Embarakiya. Le lampade sono vestite con abiti tradizionali kuwaitiani e per accenderle è sufficiente toccare il sensore posto nella mano del manichino. Esistono nella versione uomo, donna e bambino.

La moda impone forme a cui trovare una funzione. Come per questo pantalone da picnic che sfrutta la consueta posizione a gambe incrociate per diventare un comodo piano d’appoggio utile al consumo del pasto all’aperto.
Lateralmente il pantalone è dotato di una tasca orientata porta-bevande. Il design innovativo di questo indumento è dell’italiana Acquacalda.


Twitter Peek è un telefono o per meglio dire smartphone nato solo per twittare. Perché mai usare questo dispositivo se esiste l'app gratuita? Questo resta un mistero.

Chi può avere bisogno di un wc che si apre a comando attraverso lo smartphone? Il modello supertecnologico della SATIS dà anche la possibilità (tramite app) di ascoltare musica . 

Ecco la versione moderna del famoso e romanzato messaggio in bottiglia che il naufrago di turno abbandonava in mare nella speranza molte volte vana di un aiuto. Questa pen drive ti permette di ripercorrere il fascino di quei tempi che furono archiviando in maniera fantasiosa i tuoi documenti digitali importanti.

12 giugno 2913
 

100web2.it
Massimiliano Puccio - www.100web2.it Il blog con tutto il meglio che offre la rete


Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #online #acquisti #twitter

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.