Fastweb

Tutto quello che c'è da sapere su Firefox Quantum 59

Chrome 77 Web & Digital #chrome #browser Chrome 77, tutte le novità Arriva oggi, ufficialmente, la nuova versione del browser Google, vediamo insieme quali sono le novità più importanti
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Tutto quello che c'è da sapere su Firefox Quantum 59 FASTWEB S.p.A.
Firefox Quantum
Web & Digital
La nuova release porta aggiunte e correzioni per gli utenti e  per gli sviluppatori, su Android e su desktop

Mozilla ha lanciato oggi Firefox 59.0 per Windows, Mac, Linux e Android. Il rilascio si basa su Firefox Quantum, che l'azienda chiama "di gran lunga il più grande aggiornamento da Firefox 1.0 dal 2004". La versione 59 porta tempi di caricamento delle pagine più rapidi, modalità di navigazione privata che evita l'assimilazione di informazioni sul percorso e Android Assist.

Riguardo queste novità, Mozilla nel corso della settimana fornirà ai clienti di Amazon Fire TV un nuovo design che gli permetterà di salvare i loro siti preferiti appuntandoli sulla schermata principale di Firefox. Anche gli utenti aziendali aspettano con impazienza: a breve Firefox Quantum per le aziende entrerà in fase beta.

Firefox 59 versione desktop è già disponibile per il download sul sito ufficiale e chi è già utente dovrebbe ricevere l'aggiornamento in automatico.

Mozilla non ha reso pubblici i numeri esatti di Firefox, anche se l'azienda parla di "mezzo miliardo di persone nel mondo" che usano il browser. In altre parole, è la maggior piattaforma che gli sviluppatori web hanno da tenere in considerazione.

Desktop

Firefox 59 si basa sui miglioramenti delle prestazioni apportati a Firefox Quantum concentrandosi su un ulteriore velocizzazione dei tempi di caricamento delle pagine. Mozilla ha promesso tempi di caricamento più veloci, nonchè caricamenti più rapidi grazie all'utilizzo della cache di rete o di quella del disco rigido.

Firefox 58 ha migliorato la resa grafica del browser utilizzando l' Off-Main-Thread Painting (OMTP) su Windows. Firefox 59 utilizzerà OMTP per migliorare la resa grafica anche per gli utenti Mac.

Mozilla ha anche apportato miglioramenti a Firefox Screenshots. Ora è possibile disegnare sugli screenshot, evidenziare quelli salvati e ritagliarli per cambiarne l'area visibile.

Verosimilmente il più grande cambiamento in termini di privacy che Mozilla ha fatto con Firefox 59 è stato di rimuovere le informazioni sul percorso nei referrer HTTP. Solamente in modalità navigazione private, Firefox ora può aiutare a prevenire la perdita di dati di terze parti, eliminando le informazioni sul percorso effettuato.

Quando si clicca su un link per navigare su un nuovo sito, il nuovo sito in questione riceve l'indirizzo del sito precedente attraverso  il "referrer value". Comunemente questo informa solamente il nuovo sito di qual è l'esatta pagina che si stava visitando prima di cliccare sul link. Ma anche i contenuti integrati sul nuovo sito possono carpire questa informazione che può essere immagazzinata e venduta al miglior offerente. A volte i referrer raccolgono anche le informazioni che vengono inserite nel sito precedente, il che può essere piuttosto problematico, a seconda di cosa si stava facendo prima di cliccare. La modalità di navigazione privata di Firefox rimuove le informazioni in questione semplicemente lasciando solo il nome del dominio.

Parlando di privacy, Firefox 59 ha aggiunto una nuova impostazione in "Preferenze" per impedire ai siti di chiedere di poter mandare notifiche o accedere alla fotocamera, al microfono o alla localizzazione del dispositivo. Si può comunque permettere ai siti attendibili di accedere a queste impostazioni anche se sono state disattivate per il resto del web.

Ecco il changelog completo di Firefox 59 per il desktop:

  • Tempi di caricamento dei contenuti nella home page di Firefox più rapidi
  • Tempi di caricamento delle pagine più rapidi, caricando o dalla cache di rete o dalla cache sul disco rigido dell'utente (Race Cache With Network)
  • Miglioramento della resa grafica utilizzando Off-Main-Thread Painting (OMTP) per gli utenti Mac (OMTP per Windows e Linux è stata rilasciata con Firefox 58)
  • Drag-and-drop (trascina e rilascia) per riorganizzare i Top Sites sulla home page di Firefox e personalizzare nuove finestre e schede in altri modi
  • Funzioni aggiunte per Firefox Screenshots: annotazione di base che consente all'utente di disegnare ed evidenziare gli sreenshot salvati e ritagliarli per cambiarne l'area visibile
  • API Enhanced WebExtensions che prevede un miglior supporto per i protocolli decentralizzati e l'abilità di registrare dinamicamente i content scripts.
  • Realizzazione del ricetrasmettitore RTP per dare alle pagine un controllo più dettagliato sulle chiamate
  • Realizzazione di funzioni che permettano di supportare conferenze su larga scala
  • Aggiunta del supporto per le specifiche W3C per gli eventi del puntatore e una migliore integrazione della piattaforma con i dispositivi di supporto quali mouse, penne, e l'input del puntatore del touch screen
  • Aggiunta opzionale del motore di ricerca Ecosia per Firefox tedesco
  • Aggiunta opzionale del motore di ricerca Qwant per Firefox francese
  • Aggiunte le impostazioni in "Preferenze" per impedire ai siti di chiedere di poter mandare notifiche o accedere alla fotocamera, al microfono o alla localizzazione del dispositivo, consentendo comunque ai siti attendibili di accedere a queste impostazioni
  • Varie correzioni sulla sicurezza
  • Modalità Firefox Private Browsing che rimuoverà le informazioni sul percorso dei referrer per prevenire il tracciamento tra i siti.

 

Android

La più notevole aggiunta a Firefox per Android in questo rilascio, oltre ad ottenere gli stessi miglioramenti della versione per desktop sulla privacy, è la possibilità di settare Firefox in maniera che lavori con Android Assist. Se lo si imposta, tenendo premuto il pulsante Home sul dispositivo Android, comparirà la barra di ricerca di Firefox invece che Google Assistant.

Ecco il changelog completo di Firefox 59 per Android:

  • Aggiunto Firefox come Assist App così che gli utenti possano avviare una ricerca tenendo premuto il pulsante Home.
  • Aggiunto il supporto per la riproduzione HLS (HTTP Live Streaming) per una migliore compatibilità con i siti video
  • Varie correzioni sulla sicurezza
  • Modalità Firefox Private Browsing rimuoverà le informazioni sul percorso dai referral inviati a terzi, per aiutare a non perdere dati sensibili.
  • La pagina "about:" è stata rimossa. E' possibile usare "About Firefox" al suo posto
  • La possibilità di bloccare un video a schermo intero in modalità landscape

 

Mozilla rilascia nuove versione di Firefox ogni 6-8 settimane, il rilascio di Firefox 60 è previsto per l'inizio di Giugno.

14 marzo 2018

 

Fonte: venturebeat.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #firefox #browser #private browsing #privacy

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.