Fingerprint

Fingerprint, una nuova tecnica per tracciare i movimenti sul web

Il metodo in grado di tracciare gli utenti anche se non loggati a Facebook e con i cookie disattivati
Fingerprint, una nuova tecnica per tracciare i movimenti sul web FASTWEB S.p.A.

Un nuovo metodo per tracciare i movimenti degli utenti su Internet. Fingerprint, questo il nome della nuova tecnica messa a punto da alcuni ricercatori di Princeton, è in grado di tracciare gli utenti anche se non loggati a Facebook e con i cookie disattivati.

Il sistema  funziona chiedendo al browser di generare un’immagine nascosta per poi utilizzarla per analizzare le proprietà del browser stesso.
Attraverso un’analisi, i ricercatori hanno scoperto che il sistema è già utilizzato dal 5% dei primi 1000 siti internet per numeri di traffico tra cui Whitehouse.gov, YouPorn e The Blaze.

Dietro Fingerprint dovrebbe esserci AddThis, un plugin presente in numerosi siti. A quanto sembra, AddThis sta testando questo nuovo sistema su alcuni siti in alternativa al tracking tradizionale.
Oggi non è ancora chiaro quanto sia efficiente il sistema anche se già sucita nuovi timori per la privacy.

22 luglio 2014

Fonte: theverge.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail