Facebook a lavoro su una videochat

Un dispositivo per videochat, il prossimo obiettivo di Facebook

Facebook sarebbe a lavoro su un dispositivo di videochat per la casa. Parola di Bloomberg
Un dispositivo per videochat, il prossimo obiettivo di Facebook FASTWEB S.p.A.

Facebook è a lavoro su un dispositivo di videochat per la casa, e si tratterebbe del primo hardware prodotto dai laboratori sperimentali Building 8.
Consiste in uno schermo touch della grandezza di un laptop e rappresenta una nuova categoria di prodotto che sarà ufficialmente presentata alla conferenza per gli sviluppatori F8, in programma la prossima primavera. Pare che lo schermo e la tecnologia smart-camera possono aiutare le persone lontane a sentirsi nella stessa stanza, cosa che si allineerebbe con il desiderio del capo di Facebook, Mark Zuckerberg, di rendere il social network uno strumento per avvicinare le persone. Il dispositivo è attualmente solo un prototipo, ma pare essere già pronto per essere testato nelle case.

Il gigante dei social media sta lavorando contemporaneamente su almeno un altro prodotto, uno speaker  standalone potenziale competitor di Amazon Echo e Google Home. Facebook sta assumendo veterani ed ex dipendenti Apple per creare un assistente vocale sullo stile di Siri.
Il nuovo dispositivo rappresenta un una nuova fase nelle ambizioni di Facebook nel campo dell'hardware. Sebbene l'azienda venda i visori per la realtà virtuale Oculus, ha acquistato chi lo produce ma non ha creato un prodotto originale. L'anno scorso il Building 8 Lab è stato creato per fare in modo che Facebook sviluppasse un proprio hardware per mantenere gli utenti bloccati nel suo ecosistema – ecco il motivo della nascita di newsfeed, Facebook Live e molto altro.
Il Building 8 è formato da veterani dell'hardware e guidato da un'ex dirigente di Google, Regina Dugan. Proprio la Dugan, all'ultima F8 di aprile, ha dichiarato che l'obiettivo di Facebook era quello di "creare nuovi prodotti di consumo" e ha parlato di come la tecnologia abbia reso più facile l'interconnessione tra la gente. "Sono ottimista e credo che la tecnologia possa sempre essere d'aiuto", ha spiegato la Dugan, parlando di come il suo rapporto con sua madre fosse migliorato attraverso delle semplici telefonate quotidiane.

Il nuovo dispositivo di Facebook avrà un obiettivo grandangolare, microfoni e altoparlanti, tutti alimentati dall'intelligenza artificiale per aumentarne le prestazioni. Una versione di prova del dispositivo comprende anche uno stand verticale a sorreggere il monitor touch screen. Facebook ha preso in considerazione di realizzare una versione Android del suo dispositivo, anziché costruire da zero un proprio sistema operativo.
I piani di Facebook sono che questo dispositivo arrivi sul mercato ad un prezzo popolare, ovvero non sopra i 100 dollari. Un portavoce avrebbe riferito che il device potrebbe essere compatibile con altoparlanti già esistenti, anche di altre aziende.

2 agosto 2017

Fonte: bloomberg.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail