Google Guetzli rende la navigazione più veloce

Ecco Google Guetzli 

L'algoritmo è in grado di comprimere le dimensioni delle immagini del 35% mantenendo alta la qualità
Ecco Google Guetzli  FASTWEB S.p.A.

Per ovvie ragioni, Google ha tutti gli interessi nel riuscire a ridurre il tempo necessario per caricare le pagine web. Una soluzione potrebbe esser ridurre le dimensioni delle immagini presenti in rete e questo spiega il progetto WebP della società, lanciato nel 2014, in grado di ridurre le foto del 10%. L'ultima novità in casa Google si chiama Guetzli, ovvero un algoritmo open-source che elabora le immagini JPEG di alta qualità in file con dimensioni inferiori di circa il 35%.

Come ha fatto notare Google, questo metodo di riduzione risulta esser molto simile all'algoritmo Zopfli che restringe i file PNG senza la necessità di creare un nuovo formato ad hoc. Il termine Gueltzi proviene da un biscotto della tradizione culinaria svizzera, ma in questo caso viene utilizzato per indicare una fase di quantizzazione di compressione delle immagini. L'algoritmo è in grado di approssimare la percezione dei colori e mascherare l'effetto visivo in maniera più approfondita e dettagliata, dunque la perdita minima di qualità sarebbe compensata da una compressione netta delle dimensioni dell'immagine. Il compromesso è rappresentato dal fatto che Guetzli richiede un po' più di tempo per l'esecuzione rispetto ad altri servizi, come libjpeg, ma i risultati sono di tutto rispetto. 
Ecco un esempio delle potenzialità dell'algoritmo: a sinistra l'immagine originale, libjpeg in centro e Guetzli a destra.


17 marzo 2017

Fonte: engadget.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail