%MAINIMGALT%

Dmail, l'estensione per inviare mail Gmail che si autodistruggono  

L'intestazione di un'e-mail revocata, tuttavia, rimane invariato e leggibile...
Dmail, l'estensione per inviare mail Gmail che si autodistruggono   FASTWEB S.p.A.

Un'estensione Gmail per inviare mail che si autodistruggono. Dmail, questo il suo nome, aggiunge due voci all'account Gmail. La prima mostra una linea nella finestra di composizione con un interruttore per abilitare o disabilitare l'estensione e, se abilitata, si può impostare il tempo entro cui si vuol distruggere l'e-mail: mai, in 1 ora, in 1 giorno o in 1 settimana. La seconda opzione consente di distruggere qualsiasi e-mail che inviata in precedenza con Dmail. Basta cliccare su Tutti Dmail in cima alla casella di posta Gmail per visualizzare l'elenco o le e-mail inviate con Dmail, poi è possibile aprirle tutte e cliccare sul pulsante Revoca E-mail.

Un'e-mail revocata con entrambi i metodi però non cancella tutte le prove del messaggio. L'e-mail rimarrà nella casella di posta del destinatario, ma il contenuto del messaggio sarà ora cifrato e illeggibile (o, più precisamente, la chiave di cifratura viene revocata per l'e-mail già cifrata.) L'intestazione di un'e-mail revocata, tuttavia, rimane invariato e leggibile. I destinatari non hanno bisogno di avere Dmail installato per leggere le e-mail. Al posto del contenuto della e-mail, riceveranno un messaggio con un link che si apre in una nuova scheda di navigazione di Chrome. I destinatari con Dmail, tuttavia, possono leggere questi messaggi direttamente da Gmail.

30 luglio 2015

Fonte: cnet.com
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail