Turismo spaziale

Dal 2021 il turismo spaziale sarÓ realtÓ

SpaceX e un nuovo partner annunciano il via al turismo spaziale con la navicella Dragon a partire dal 2021
Dal 2021 il turismo spaziale sarÓ realtÓ FASTWEB S.p.A.

SpaceX ha un nuovo partner per realizzare il suo progetto di voli commerciali con astronauti privati ??a bordo della sua navicella spaziale Dragon: Space Adventures, una compagnia di turismo spaziale privata che ha già lanciato privati nello spazio, ??tra cui Anousheh Ansari, Guy Laliberté e Mark Shuttleworth.

Space Adventures ha lavorato con sette clienti in otto lanci separati verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) per missioni commerciali private, utilizzando posti a pagamento sul razzo russo Soyuz per portare i propri clienti a destinazione. La sua esperienza la pone in una posizione unica nel settore del turismo spaziale commerciale, il che significa che SpaceX aprirà alle spedizioni a pagamento non appena sarà in grado di approntare il proprio veicolo spaziale Dragon e iniziare a pianificare i voli.

Non si tratta esattamente di una sorpresa: SpaceX ha lavorato per certificare Dragon per il volo umano attraverso il programma Commercial Crew con la NASA. Questo programma ha comportato il collaudo e lo sviluppo della navicella spaziale per il trasporto di persone, cosa che avverrà effettivamente solo tra pochi mesi, con il trasporto degli astronauti della NASA per la prima volta durante una missione di dimostrazione sulla ISS.

SpaceX e NASA hanno discusso su come prevedono di rendere l'agenzia solo uno dei molteplici clienti per il servizio di viaggi spaziali. Lo scopo del programma è infatti aiutare l'agenzia a sostenere i costi di trasporto dei suoi astronauti, diventando uno dei molti vettori di un servizio di volo spaziale commerciale che possa generare entrate.

Il CEO e fondatore di SpaceX Elon Musk ha già discusso in merito al volo di turisti nello spazio a bordo del Crew Dragon, che può trasportare fino a quattro passeggeri alla volta. Ha citato l'esempio precedente della Soyuz come modello che potrebbe funzionare per il Crew Dragon, una volta operativo. Musk e SpaceX hanno già prenotato un viaggio nei pressi della Luna per il miliardario giapponese Yusaku Maezawa nel 2023, sul prossimo veicolo spaziale Starship.

I viaggi degli astronauti privati ??dello Space Adventures Crew Dragon inizieranno tra la fine del 2021 o il 2022 (probabilmente nello stesso periodo o subito dopo che SpaceX avvierà il servizio regolare per gli astronauti della NASA, se tutto va bene) e decollerà da Cape Canaveral in Florida. In realtà questi viaggi non avranno come destinazione la ISS, come le missioni fatte in precedenza. Piuttosto, volerà più in alto rispetto a qualsiasi precedente privato cittadino e offrirà ovviamente viste spettacolari sulla Terra. Non si sa ancora quale sarà il prezzo, ma dovrebbe verosimilmente essere piuttosto elevato, probabilmente molto più dei biglietti della Virgin Galactic.

19 febbraio 2020

Fonte: https://techcrunch.com/2020/02/18/spacex-and-new-partner-announce-space-tourism-launches-on-dragon-starting-as-early-as-2021/
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail