Fastweb

Cybercrime, +30% nel I semestre 2015

Smart TV Smartphone & Gadget #smart tv #sicurezza Smart TV e sicurezza, l'FBI pubblica una nota sui rischi Se la vostra smart TV ha un microfono e una webcam la vostra sicurezza potrebbe essere in pericolo
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Cybercrime, +30% nel I semestre 2015 FASTWEB S.p.A.
Cybercrime, +30% nel I semestre 2015
Web & Digital
A rivelarlo il rapporto Clusit 2015 sulla sicurezza informatica globale

Il cybercrime nel mondo è aumentato del 30% nel I semestre 2015 ed è ormai la causa del 66% degli attacchi informatici gravi avvenuti a livello globale nello stesso periodo. Sempre più colpite le infrastrutture critiche, come le reti per l'energia e le Tlc, passate da due attacchi nella seconda metà del 2014 a 20 del periodo gennaio-giugno 2015, con una crescita del 900%. A rivelarlo il rapporto Clusit 2015 sulla sicurezza informatica globale.

In aumento anche gli attacchi che riguardano l'automotive, cioè le auto connesse a Internet (+400%); per i supermercati e la grande distribuzione (+400%); e per la categoria 'informazione e entertainment', cioè siti e testate online, piattaforme di giochi e blogging (+179%). Gli attacchi informatici alle realtà che operano nella sanità segnano un aumento dell'81%. I servizi online (mail, social network, siti di e-Commerce e piattaforme Cloud) fanno registrare una crescita degli incidenti di oltre il 50%, a dimostrazione di quanto gli attacchi gravi siano mirati a tutte le tipologie di servizi Internet. 

Intanto l'Ocse avverte che il rischio nell'ambito della sicurezza digitale dovrebbe essere trattato come un problema di tipo economico invece che meramente tecnologico, e dovrebbe rientrare nella gestione complessiva del rischio delle organizzazioni. L'organizzazione chiede quindi di adottare piani nazionali per identificare le misure atte a prevenire, individuare e rispondere ai problemi di cyber security.

1 ottobre 2015

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #cybercrime #sicurezza #clusit

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.