Ransomware, pronto il

Cresce la minaccia ransomware

Secondo un nuovo report sulla sicurezza informatica, i virus sono pronti a prendere di mira anche le Tv connesse, gli orologi e i braccialetti intelligenti
Cresce la minaccia ransomware FASTWEB S.p.A.

Cresce l'allarme ransomware. Secondo un report sulla sicurezza informatica realizzato da alcune agenzie di sicurezza britanniche, tra le quali la National Crime Agency, i virus si preparano a fare il "salto di qualità" prendendo di mira non solo smartphone e Pc, ma anche Tv connesse, orologi intelligenti e braccialetti fitness. 

Gabriele Faggioli, presidente del Clusit, ha detto all'agenzia Ansa che in Italia non ci sono ancora grandi allarmi in questo senso, pur sottolineando che è convinto che presto le cose cambieranno in negativo. Quello ricavato attraverso i ransomware, infatti, è denaro facile, che attira molti cybercriminali. "Se blocco un milione di televisori e ogni famiglia paga 100 euro per sbloccarlo i ricavi ci sono". 

Secondo i dati raccolti da Kaspersky Lab, nel 2016 per i singoli utenti si è passati da un attacco ogni 20 secondi, a uno ogni 10. Per ora, ha afferma Morten Lehn, general manager di Kaspersky Lab per l'Italia, il timore principale riguarda i ricatti su Pc e smartphone.

20 marzo 2017

La Redazione
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail