roku tv

Cos'è Roku Tv e come funziona

Roku è un box TV smart con un sistema operativo diverso dagli altri: ecco i suoi pregi e i suoi limiti
Cos'è Roku Tv e come funziona FASTWEB S.p.A.

Quando parliamo di servizi di streaming e di media player, sono diversi i nomi che vengono immediatamente in mente. Tra le proposte disponibili sul mercato vi è quella offerta da Roku, la gamma di dongle e media player da connettere al televisore per mostrare i contenuti dei principali servizi supportati e per consentire la visione di tutti i contenuti presenti su uno smartphone.

Oltre a queste due tipologie di proposte, ce n’è un’altra degna di nota che può diventare la soluzione perfetta per chi è alla ricerca di una tv smart già pronta per lo streaming video e audio. Si tratta di Roku Tv ed è una delle alternative messe a disposizione dall’azienda per avere sempre a disposizione tutti i contenuti più interessanti.

Roku Tv, cos’è?

Tra i device proposti dall’azienda ci sono diverse tipologie di dongle e stick da connettere alla TV, ma vi è anche Roku Tv. A differenza dei tradizionali dispositivi per lo streaming, Roku Tv è una smart TV completa realizzata in collaborazione con la multinazionale cinese del mondo dell’elettronica Hisense.

Dotato del sistema operativo proprietario Roku, il televisore smart di Roku comprende tutte le funzionalità normalmente presenti sui dispositivi più piccoli dell’azienda. Ma sono già dentro la TV, in grado di offrire agli spettatori un’esperienza di visione particolarmente elevata. Infatti, le caratteristiche di questo device comprendono la risoluzione 4K Ultra HD con Hdr e l’integrazione della tecnologia Dts Studio Sound per la riproduzione di audio in alta qualità.

Dal punto di vista strettamente tecnico, poi, sulla Roku TV ci sono tre porte Hdmi 2.0 e una porta Usb per connettere al televisore eventuali dispositivi esterni. Dal punto di vista della connessione alla rete, invece, il televisore può contare sia sul protocollo Wi-Fi che sulla modalità cablata. Roku Tv ha a disposizione anche un telecomando particolarmente ricco di funzioni, ma è anche possibile scaricarne una versione virtuale sullo smartphone.

Dal proprio cellulare, oltre a gestire normalmente la navigazione sul televisore è possibile sfruttare la ricerca vocale per individuare i film, le serie Tv e i canali più interessanti solo con la voce, in maniera rapida e mirata. La ricerca risulta particolarmente avanzata, visto che riesce a sfogliare anche le librerie dei servizi di streaming utilizzabili dal televisore.

Roku Tv, come funziona

roku tv

Con Roku TV, ciò che fa la differenza è il numero di canali disponibili (ovvero, quelle che sulle altre piattaforme vengono chiamate app) tra cui navigare alla ricerca di contenuti. Sebbene dalla directory pubblica sia stato rimosso il numero effettivo dei canali disponibili, la quantità è davvero elevata. Roku Tv, film e tv Sicuramente, con Roku TV è possibile accedere a servizi in streaming come Netflix, Amazon Video, Disney+ e YouTube, ricchi di proposte per ogni tipologia di utente, dagli adulti ai bambini.

Ovviamente, avere a disposizione questa tipologia di smart TV non significa poter usufruire di queste proposte senza aver prima sottoscritto un abbonamento - a pagamento ove necessario - con il fornitore. Non mancano, poi, i distributori gratuiti, a cui è possibile accedere con o senza iscrizione in base al singolo servizio.

Tra questi canali è possibile trovare proposte dedicate ai più disparati argomenti: film gratis, notizie ed educazione, fitness, ricette, intrattenimento, contenuti per bambini e molto altro.

Roku Tv, a tutta musica

roku tv

Oltre alla parte video, Roku Tv consente anche di accedere ai servizi dedicati all’intrattenimento audio, dalla musica ai podcast.

Tra i canali disponibili, tutti i più famosi e seguiti come Spotify, Amazon Music, Pandora, Sirius XM e altri a cui accedere, se richiesto, utilizzando il proprio account collegato a un abbonamento attivo.

Roku Tv, largo ai giochi

Roku Tv sono a disposizione molti giochi, sia in versione free che scaricabili a pagamento, per trascorrere molti momenti di divertimento soli o in compagnia. Tante le proposte tra cui scegliere, con un unico limite dettato dallo spazio di archiviazione interno dei differenti modelli di questa particolare smart Tv.

A differenza del dispositivo Roku Ultra, un’altra delle proposte dell’azienda, la RokuTV normale non consente l’espansione di memoria attraverso l’uso di una microSD esterna.

Roku Tv, mirroring dello smartphone e altre app

roku tv

Roku Tv consente anche il mirroring dello schermo dei device compatibili, dotati di sistema operativo Windows o Android. Ciò significa che, una volta avviata la visione di un contenuto sul proprio computer o su smartphone o tablet Android, è possibile visualizzarlo direttamente sulla propria tv, anche se non è disponibile un’applicazione (i già citati “canali”) da scaricare e installare.

Quando parliamo di contenuti, in questo caso, non intendiamo solo film o video: infatti, il mirroring dello schermo consiste nel riprodurre sulla smart tv qualsiasi tipologia di schermata, che si tratti di un gioco o dell’interfaccia principale del proprio client di posta. Diventa dunque una funzionalità particolarmente importante, attraverso la quale è possibile visualizzare da soli o in compagnia tutto quanto sia disponibile sul proprio dispositivo.

Inoltre, come sugli altri dispositivi simili, come Amazon Fire Stick, Google Chromecast e simili, su questa smart Tv è possibile installare tante altre applicazioni disponibili di ogni tipo, dalle webcam dal mondo al monitoraggio della viabilità. Unico limite resta, dunque, lo spazio di memoria sul dispositivo.

Copyright Cultur-e
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail