Fastweb

Cos'è Refereum e come si crea

Un aereo che atterra in Flight Simulator 2020 Web & Digital #microsoft #videogames Torna Microsoft Flight Simulator: più reale che mai Un po' a sorpresa, la casa di Redmond presenta una versione di test del suo simulatore di volo. Dovrebbe uscire il prossimo anno con grafica iperrealistica
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Cos'è Refereum e come si crea FASTWEB S.p.A.
Refereum
Web & Digital
Dal momento in cui ha acquistato la piattaforma per lo streaming legata ai videogame Twitch, Amazon è entrata a far parte del progetto Refereum, una moneta virtuale pensata per gli acquisti nei giochi

Le criptovalute, come i più famosi Bitcoin o Monero, sono tra le novità più interessanti degli ultimi anni nel mondo dell'informatica. Il numero di persone che si sono interessate a questa forma di pagamento digitale è cresciuto a dismisura e tra i soggetti particolarmente attenti alle criptomonete non poteva mancare un nome del calibro di Amazon. Da anni, con un processo abbastanza lento ma molto costante, il gigante mondiale dell'e-commerce sta lavorando su un progetto chiamato Refereum. Di cosa si tratta? Fondamentalmente di una criptomoneta da utilizzare nel gaming online.

Da sempre, Amazon è sempre molto attenta alle novità tecnologiche. Pensiamo ad esempio alle diverse piattaforme per lo streaming musicale o dei video presenti su Amazon Prime, oppure ai progressi nel campo dell'intelligenza artificiale, utilizzata per migliorare i propri algoritmi e mostrare agli utenti prodotti in linea con le loro preferenze e acquisti passati. Da quando ha acquistato Twitch, piattaforma per lo streaming dei partite dei videogiochi, Amazon si è fortemente inserita nel mondo dei videogame online.

E proprio grazie a Twitch che Amazon è entrata nel progetto Refereum. Negli ultimi tempi, infatti, i videogiochi con acquisti in-app hanno preso il sopravento tra i vari gamer mondiali. Per andare avanti nella maggior parte dei casi del gaming online serve comprare degli accessori, dei kit o delle armi aggiuntive. Per questo motivo Amazon vuole realizzare per prima una criptomoneta da usare nei nostri videogiochi preferiti per fare degli acquisti sicuri e in maniera abbastanza comoda rispetto a quanto avviene ora con carte di credito o prepagate.

 

 

Refereum: a che punto è la criptomoneta per il gaming online di Amazon

Al momento le certezze intorno al progetto Refereum non sono moltissime. Amazon e Twitch infatti stanno cercando di capire come si evolverà la loro moneta virtuale per il gaming online. Non è da escludere che alla fine la criptomoneta venga lanciata in maniera indipendente e quindi slegata da quelli che sono gli abbonamenti a Twitch o Amazon. Nonostante queste incertezze, la moneta virtuale Refereum si può già scambiare su alcuni exchange, ossia le piattaforme online dove è possibile acquistare o scambiare monete virtuali con monete virtuali oppure soldi reali con criptovalute.

Fino a pochi giorni fa Refereum, che sui siti di exchange è indicata con la sigla RFR, non era acquistabile o scambiale online ma ora è possibile trovarla sulla famosa piattaforma di compravendita di monete virtuali OKex. Il fatto che si trovi su un sito di exchange, vuol dire che Refereum è già una moneta virtuale attiva, anche se alcune sue caratteristiche la porteranno a modificarsi notevolmente nei prossimi mesi.

 

Refereum

 

Refereum, caratteristiche e unicità della criptomoneta Amazon

Quali sono questi elementi unici che potranno cambiare il destino di Refereum rispetto ad altre monete virtuali già presenti sul mercato? Innanzitutto, la maniera attraverso la quale gli utenti possono guadagnare dei nuovi Refereum. Solitamente per generare una criptovaluta, come per esempio Bitcoin, si dovrebbe fare mining, ossia sfruttare la potenza di calcolo di un computer per creare una nuova moneta, oppure comprare e scambiare la valuta virtuale sui già citati siti di exchange. Refereum, oltre che essere generata in questi modi che possiamo definire "classici", potrà essere guadagnata dagli utenti anche sulla piattaforma Twitch. Come? Semplice, creando dei contenuti originali ed esclusivi oppure stringendo dei contratti di collaborazione con aziende e sponsor interni alla piattaforma per lo streaming dei videogame ora in mano ad Amazon.

Ma non solo: i Refereum si potranno anche guadagnare semplicemente guardando dei video di annunci oppure condividendo dei post di Twitch sui principali canali social. In questo modo i gamer possono sfruttare la piattaforma per lo streaming di proprietà di Amazon per guadagnare Refereum da riutilizzare per migliorare il proprio personaggio sui videogame. Ma anche gli sviluppatori e chi guarda le partite su Twitch potranno trarre vantaggio dai Refereum e saranno dunque invogliati a partecipare alle attività della piattaforma di streaming di proprietà di Amazon. Insomma, l'idea di Amazon è quella di avere una criptomoneta per il gaming online che accontenti un po' tutti: chi gioca, chi guarda e anche chi sviluppa.

 

Spettatore su Twitch

 

Come raccogliere la criptomoneta per il gaming online di Amazon

Fin qui abbiamo capito come funzionano e come è possibile guadagnare dei Refereum. Resta da capire, nello specifico, come farà Amazon ad emettere questa criptomoneta.

Semplice, ci sarà una classifica mensile all'interno di Twitch, dove verranno inseriti tutti gli utenti ordinati per contenuti originali pubblicati, per maggior numero di sponsorizzazioni ma anche per maggior numero di video e annunci visualizzati. A fine stagione, e quindi alla fine di ogni mese, la posizione (non il punteggio totale) determina quanti token Refereum si possono ricevere. Ma come facciamo a conservare queste monete virtuali per il gaming online di Amazon? Per farlo dovremo dotarci di un wallet, ossia un portafogli per monete virtuali. Tra i più consigliati troviamo Metamask. Infine va ricordato che i Refereum possono essere usati non solo per gli acquisti in-app dei videogame ma anche per comprare dei videogiochi appena usciti ed è possibile anche scambiarli con altre monete virtuali, per esempio con Bitcoin se si vuole monetizzare al massimo il proprio lavoro quotidiano su Twitch.

 

22 luglio 2018

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #refereum #twitch #amazon #videogames #criptovalute

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.