ces 2020

CES 2020, cosa presenteranno le aziende

Dal 7 al 10 gennaio a Las Vegas ci sarą il Consumer Electronics Show 2020, la pił importante fiera dedicata alla tecnologia. Ecco cosa verrą presentato
CES 2020, cosa presenteranno le aziende FASTWEB S.p.A.

Dal 5G agli smart TV che si avvolgono su loro stessi, dai robot agli oggetti per la domotica, dalle nuove tecnologie per le automobili intelligenti ai dispositivi più stravaganti per la cura della persona: tutto questo sarà presente al Consumer Electronics Show 2020, la fiera dedicata alla tecnologia che ogni anno viene organizzata a Las Vegas. L'edizione di quest'anno si svolge dal 7 al 10 gennaio e come al solito vedrà la presenza di tutte le aziende più importanti al Mondo, compresa Apple che negli ultimi 28 anni aveva snobbato la fiera per concentrare gli sforzi sui propri eventi. L'azienda di Cupertino arriva a Las Vegas per parlare di privacy e di smart home (mostrando i dispositivi delle aziende partner e focalizzando l'attenzione sull'importanza di HomeKit).

Quali saranno le tecnologie protagoniste del CES 2020? Quali aziende organizzeranno un evento per presentare nuovi dispositivi? Saranno tanti i settori su cui si focalizzeranno le attenzioni delle aziende: tecnologie per il turismo e i viaggi, data analytics e customer care. Non mancheranno logicamente smartphone, computer, speaker intelligenti, cuffie, smart TV dalle cornici sempre più sottili (in tal senso sono attese grosse novità da parte di Samsung e LG) e dispositivi per la smart home. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul CES 2020.

Che cosa è il CES 2020

ces 2020

CES è l'acronimo di Consumer Electronics Show e si tratta della più importante fiera al Mondo dedicata al mondo della tecnologia. Le aziende mostrano dispositivi e prototipi che vedremo sul mercato nei prossimi mesi/anni.

Quando si svolge il CES 2020

Il CES 2020 apre le porte martedì 7 gennaio e si chiude il 10 gennaio 2020. Gli eventi delle aziende, però, ci saranno già nei giorni precedenti a partire da domenica 5 gennaio.

Tra gli appuntamenti più importanti ci sarà quello di LG fissato per il pomeriggio di lunedì 6 gennaio e quello di Sony che si svolgerà nella notte tra lunedì e martedì (l'azienda giapponese potrebbe annunciare finalmente la PS5).

Smartphone e 5G

smartphone 5g

Fino a un paio di anni fa i produttori di smartphone preferivano non portare nuovi dispositivi al CES e aspettavano il Mobile World Congress, la fiera dedicata ai dispositivi mobile che si tiene a fine febbraio a Barcellona. Ma nell'ultimo periodo le cose sono cambiate e alcuni produttori sfruttano il palco del CES per mostrare i primi dispositivi dell'anno.

Al CES 2020 ci sarà sicuramente spazio per il Galaxy S10 Lite e il Galaxy Note 10 Lite, i primi due dispositivi top di gamma che Samsung lancerà quest'anno e che sono attesi per la presentazione ufficiale proprio a Las Vegas. Annunciata anche la presenza di OnePlus con il Concept One, un prototipo sviluppato dall'azienda cinese che integra una particolare tecnologia che fa sparire le fotocamere posteriori.

Oltre ai dispositivi veri e propri ci sarà spazio anche per nuove tecnologie che renderanno più semplice la produzione di smartphone flessibili nei prossimi anni. Allo stesso tempo molte aziende mostreranno le potenzialità del 5G.

Televisori di tutte le dimensioni e forme

tv senza cornici

Il Consumer Electronics Show è il paradiso degli amanti dei televisori. Non c'è CES senza nuove tecnologie e nuovi display dalle forme sempre più stravaganti. I protagonisti del CES 2020 saranno i televisori OLED e MicroLED, le due tecnologie più interessanti e che nei prossimi anni saranno sempre più diffuse all'interno delle abitazioni. Non mancheranno smart TV con risoluzione 8K, lo standard del prossimo futuro.

Tra i produttori bisogna tenere d'occhio Samsung e LG: entrambe hanno annunciato grosse novità. Samsung dovrebbe mostrare un TV senza cornici, mentre LG il primo televisore che si srotola dal soffitto, una tecnologia simile a quanto già visto lo scorso anno.

Automobili sempre più tecnologiche

aumobili

Da quando le automobili sono diventate sempre più tecnologiche, i produttori hanno iniziato a presentare i nuovi modelli o nuove soluzioni tecnologiche sul palco del CES. Sarà così anche per l'edizione del 2020, dove l'attenzione sarà concentrata sull'utilizzo dell'intelligenza artificiale e sulla guida autonoma. Sicura la presenza di FCA, Aston Martin, Jeep, Hyundai e Toyota. Inoltre, ci saranno anche produttori sconosciuti che proporranno le loro soluzioni per la mobilità elettrica.

La casa diventa sempre più intelligente

Un processo oramai inevitabile. Il 2019 può essere ricordato come l'anno in cui le abitazioni degli italiani sono diventate sempre più intelligenti grazie a dispositivi presentati negli anni precedenti proprio al CES. Per questo motivo bisogna analizzare con attenzione cosa mostreranno le aziende. Ci sarà spazio per frigoriferi connessi in grado di fare la spesa da soli, docce intelligenti, lampadine LED che comunicano con lo smart speaker e videocamere di sicurezza. Tra le aziende da tenere in grande considerazione c'è Nest (di Google) e Ring (di Amazon).

samung smart home

Assistenti vocali in ogni dispositivo

All'inizio erano presenti solo all'interno degli smart speaker, ma negli ultimi anni hanno preso possesso di una gran numero di dispositivi. Di che cosa stiamo parlando? Degli assistenti vocali, in particolar modo di due: Alexa e Google Assistente. La sfida tra Google e Amazon va oramai avanti da diversi anni e proseguirà anche nei prossimi. Gli assistenti vocali sono oramai presenti su miliardi di dispositivi e al CES 2020 vedremo su quali altri device arriveranno. La casa ultra-connessa oramai non è più un sogno.

Videogame

Il CES non è il luogo adatto per presentare videogame o console (solitamente si sceglie l'E3, la fiera dedicata al settore videoludico che ogni anno viene organizzata a Los Angeles), ma quest'anno le cose potrebbero cambiare. Secondo le ultime indiscrezioni Sony avrebbe intenzione di presentare nell'evento organizzato al CES la PlayStation 5, la nuova console che uscirà sul mercato durante le festività natalizie. Novità sono attese anche da Google che nel proprio stand dedicherà uno spazio anche a Stadia, la piattaforma creata per mandare in pensione le console.

 

4 gennaio 2020

Copyright CULTUR-E
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail