Museo Frida Khalo

Visitare i musei del mondo dal divano di casa

Qualsiasi idea di viaggio è stata cancellata a causa della quarantena. Grazie a Google, è ancora possibile visitare i musei più famosi del mondo comodamente da casa vostra
Visitare i musei del mondo dal divano di casa FASTWEB S.p.A.

Google Arts & Culture è un luogo in cui il pubblico può vedere immagini ad alta risoluzione di opere d'arte ospitate in musei partner in tutto il mondo. Molto facile per chiunque disponga di una connessione Internet, godersi un tour virtuale di questi musei (grazie a Google Street View) e vedere da vicino le opere d'arte più famose. La home page di Google Arts & Culture consente di imparare ogni giorno qualcosa di nuovo sull'arte, con contenuti curati da esperti, sia che si acceda ad essa online o sul proprio dispositivo iOS o Android.

Arts & Culture consente anche di scoprire l'arte attraverso filtri diversi da quello in cui sono esposti, come il tempo e il colore, che è un approccio unico ed emozionante. Il sito consente di trovare facilmente musei e altre attività artistiche (come monumenti e parchi nazionali) vicino a voi. E, naturalmente, Google Arts & Culture ha anche una funzione sciocca ma imperdibile che vi consente di trasformare una foto del vostro gatto in un capolavoro. Chi ha detto che l'arte non può essere divertente?

Di seguito sono elencati solo nove degli oltre 2.500 musei e gallerie con cui Google Arts & Culture ha collaborato. Potrete godervi un tour virtuale di ciascuno di essi, vedere le loro mostre in primo piano e conoscere alcuni degli artisti e delle opere d'arte in vetrina.

Museo Guggenheim (New York City, Stati Uniti)

Dall'iconica scala a chiocciola del museo alle sue gallerie di opere d'arte contemporanea e moderna, il Guggenheim Museum di New York City incarna l'arte dentro e fuori. Online potrete visitare l'edificio, prendere parte ad alcuni dei programmi imminenti (come lezioni d'arte), guardare video interviste con artisti e, naturalmente, esplorare la bellissima collezione d'arte. 

Museo Van Gogh (Amsterdam, Paesi Bassi)

I fan di questo inimitabile pittore possono sfogliare la più grande collezione dei suoi oltre 500 disegni, 200 dipinti e 750 lettere personali online al Museo Van Gogh. È anche possibile "passeggiare" per ogni piano del museo ed esplorarlo in modo più tradizionale, grazie a Google Street View. 

Musee d'Orsay (Parigi, Francia)

Il Musee d'Orsay si trova nel centro di Parigi in un'antica stazione ferroviaria, e ospita una collezione di arte prevalentemente francese creata tra il 1848 e il 1914. Prendetevi il vostro tempo per girare tra le varie opere impressioniste e post-impressioniste, tra le opere di Monet, Degas, van Gogh, Renoir, Gauguin, Cezanne e Manet tra gli altri. C'è anche una mostra online che racconta il passaggio dell'edificio da stazione ferroviaria a un museo.

Hermitage Museum & Gardens (San Pietroburgo, Russia)

L'Ermitage è il secondo museo d'arte più grande del mondo, con una vasta collezione risalente al 1764, quando l'imperatrice Caterina la Grande acquistò una notevole quantità di opere d'arte dell'Europa occidentale. L'Ermitage ospita oltre tre milioni di oggetti, tra cui 17.000 dipinti, 12.000 sculture e quasi 2 milioni di reperti archeologici. Ospita opere di Rembrandt, Matisse, Raffaello, Leonardo da Vinci, Picasso e altri. 

National Gallery of Art (Washington DC, Stati Uniti)

Situata sul National Mall, la National Gallery of Art non è solo una popolare destinazione turistica, è sede di un'affascinante storia dell'arte occidentale, che va dal Medioevo fino ai giorni nostri. Date un'occhiata alle mostre su Vermeer e sull'età d'oro olandese e sulla moda del periodo coloniale fino al XIX secolo.

Museo dell'Acropoli (Atene, Grecia)

Vi interessa l'archeologia della Grecia antica? Il Museo dell'Acropoli vi incanterà, in quanto è un museo specifico per l'archeologia greca, con oltre 3.000 reperti provenienti dalla Rocca dell'Acropoli. Potrete sfogliare i manufatti scolpiti nella roccia, nel marmo e nel calcare o fare un tour virtuale dello splendido museo stesso con Google Street View. 

Museum of Modern Art (New York City, Stati Uniti)

Il celebre Museum of Modern Art (MoMA) di Manhattan è stato fondato nel 1929 ed è dedicato alle opere di epoca moderna e contemporanea. Ospita oltre 150.000 dipinti, disegni, foto, sculture e altri oggetti di design, oltre a 300.000 libri e periodici e 22.000 film e alambicchi. Alcuni dei pezzi più noti della collezione del MoMA includono Monet's Water Lilies e The Starry Night di van Gogh. 

Galleria degli Uffizi (Firenze, Italia)

La Galleria degli Uffizi  è uno dei musei più antichi d'Italia, costruito a Firenze nel 1560 per un membro della famiglia de'Medici, e ha da tempo conservato una collezione dinastica di manufatti e opere d'arte del Rinascimento italiano, dell'era barocca e anche alcune opere di Leonardo da Vinci. 

Museo Frida Kahlo (Città del Messico, Messico)

I fan dell'artista messicana troveranno qualcosa di fantastico, al Museo Frida Kahlo, noto anche come La Casa Azul, dove la Kahlo è nata e ha vissuto gran parte della sua vita con suo marito, Diego Rivera. Insieme, hanno riempito la casa di arte popolare e pezzi pre-ispanici come cenno alla loro ammirazione per il popolo messicano. Quando Frida morì, Diego donò la proprietà in modo che potesse essere trasformata in un museo in onore di Frida. 

17 aprile 2020

Fonte: reviewgeek.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail