Fastweb

Come utilizzare gli strumenti di Safari per proteggere la vostra privacy online

Windows 10 Web & Digital #windows #sicurezza Nuova vulnerabilità per Windows 10, cosa fare Microsoft sollecita gli utenti ad agire immediatamente per modificare un grosso problema di sicurezza su Windows 10
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come utilizzare gli strumenti di Safari per proteggere la vostra privacy online FASTWEB S.p.A.
Safari
Web & Digital
L'Intelligent Tracking Prevention blocca i tracker di terze parti

Safari è il browser predefinito per macOS. Se lo usate, sarete felici di sapere che, come altri browser principali, è stato dotato di una serie di garanzie per migliorare la privacy degli utenti.

Il tracciamento è una grave minaccia alla privacy online e ci sono diversi metodi per tracciare gli utenti, dai cookie proprietari (di solito utilizzati per memorizzare le preferenze di ognuno) ai cookie di rilevamento di terze parti (che raccolgono informazioni sulle attività online). C'è anche il fingerprinting, che comporta la raccolta di dettagli sulla configurazione del sistema per creare un'impronta digitale identificabile utilizzata per tracciare gli utenti attraverso il web.

Di seguito, vi spiegheremo come regolare le vostre impostazioni su Safari e come eliminare i cookie, oltre ai metodi anti-fingerprinting di Safari.

Come gestire i sistemi di tracciamento

Safari utilizza una funzionalità chiamata Intelligent Tracking Prevention che utilizza l'apprendimento automatico per determinare quali siti web possono seguirci su Internet. Il browser bloccherà ed eliminerà i tracker di terze parti dai siti che non abbiamo visitato negli ultimi 30 giorni. Se provengono da siti che vengono visitati frequentemente, Safari consentirà loro di funzionare come cookie di terze parti per 24 ore. Successivamente, vengono partizionati in modo da non poterci rintracciare sul web, ma possono mantenerci connessi. Se non visiteremo quel sito per altri 30 giorni, verranno eliminati.

Questa funzione è attiva per impostazione predefinita, ma è possibile disattivarla:

  • Andate su "Safari"> "Preferenze"> "Privacy".
  • Deselezionate la casella accanto a "Impedisci tracciamento tra siti".
  • Se desiderate bloccare sia i cookie proprietari sia quelli di terze parti, selezionate la casella accanto a "Blocca tutti i cookie".

 

Come pulire i cookie

Sfortunatamente, Safari è uno dei pochi browser che non elimina automaticamente i cookie all'uscita - bisogna farlo manualmente .

  • Andate su "Safari"> "Preferenze"> "Privacy".
  • Cliccate su "Gestisci dati sito web".
  • Vedrete un elenco di quei siti che memorizzano cookie e tracker sul browser. Cliccate su un sito e quindi selezionate il pulsante "Rimuovi" nell'angolo in basso a sinistra della finestra per eliminare tutti i cookie e i tracker da quel sito.
  • Potrete anche cliccare su "Rimuovi tutto" nella parte inferiore della pagina per eliminare contemporaneamente tutti i cookie e i dati da tutti i siti. (Riceverete prima un messaggio di avviso; cliccate su "Rimuovi ora" per continuare.)

 

Potrete eliminare la cronologia di navigazione andando su "Safari"> "Preferenze"> "Generale" e cercando il menu a discesa "Rimuovi elementi della cronologia". Non si può eliminare la cronologia all'uscita, ma è possibile rimuoverla dopo un giorno (o una settimana, un mese o diversi altri periodi di tempo).

Fingerprinting e blocco degli annunci pubblicitari

Secondo Apple, Safari offre diverse funzionalità per bloccare i fingerprint. Per cominciare, il browser "presenta una versione semplificata della configurazione del sistema ai tracker in modo che più dispositivi appaiano identici, rendendo più difficile individuarne uno". Inoltre, afferma Apple, non "vengono aggiunte intestazioni di tracciamento personalizzate o identificatori univoci alle richieste web".

Safari non blocca gli annunci in modo nativo, ma è possibile aggiungere app di blocco tramite estensioni.

14 febbraio 2020

 

Fonte: theverge.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #safari #sicurezza

© Fastweb SpA 2020 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.