Editing video

Come trovare materiale Creative Commons per l'editing video

Dalle immagini ai font, ecco tutte le risorse della Rete per trovare materiale con licenza Creative Commons
Come trovare materiale Creative Commons per l'editing video FASTWEB S.p.A.

Creare da zero dei video, montando assieme immagini, clip video e sottofondo musicale può essere, il più delle volte, una piacevole sfida. Riuscire a combinare i giusti effetti e le giuste dissolvenze, fare in modo che le sequenze fluiscano una dopo l'altra naturalmente e senza intoppi: questi alcuni dei passaggi compiuti, magari meccanicamente, mentre si monta un video.

 

Video editing

 

Una sfida resa più difficile dalle difficoltà di riuscire a trovare materiale non coperto da diritti d'autore. Nel caso in cui si dovesse caricare su YouTube un video realizzato con materiale coperto da copyright, infatti, si correrebbe il serio rischio di vederselo cancellato nel giro di pochi giorni. Per aggirare questo problema molti ricorrono a materiale coperto da licenza Creative Commons.

Questa serie di licenze, che permettono la redistribuzione libera e gratuita di materiali multimediali di vario tipo (clip video, immagini, audio e addirittura font), sono una vera e propria manna dal cielo per chi vuole darsi all'editing video senza correre troppi pericoli. Purtroppo, però, non sono sempre facili da trovare.

Immagini

Non sempre è semplice trovare immagini liberamente riutilizzabili all'interno dei video in fase di montaggio. La gran parte di quelle che si trovano in Rete, infatti, sono coperte da copyright e utilizzabili solamente dopo averne acquistato la licenza (se possibile). Con Google Immagini, comunque, è possibile restringere la ricerca al solo materiale Creative Commons. Accedendo alla Ricerca immagini avanzata sarà possibile cerca immagini riutilizzabili liberamente, anche per scopo commerciale.

 

Ricerca immagini avanzata

 

Allo stesso modo, anche Flickr permette di cercare all'interno del proprio database le foto e le illustrazioni rilasciate con licenza CC. Wikimedia, infine, può essere un altro buon canale di ricerca di immagini Creative Commons.

Clip video

Se si volesse utilizzare materiale video già editato, invece, si può fare ricorso a Blip TV. Molti dei video condivisi su questo portale, infatti, sono rilasciati sotto licenza CC, anche se non è possibile effettuare una ricerca in questo senso. Sarà necessario, quindi, spulciarsi manualmente tutti i video interessanti per verificare se siano o meno riutilizzabili liberamente.

 

Video Creative Commons su Vimeo

 

Vimeo, invece, rende le cose molto più semplici. La piattaforma alternativa a YouTube ha creato un'intera sezione del sito dedicata ai video Creative Commons: basterà sfogliare tra le varie pagine alla ricerca della clip video di cui si ha assolutamente bisogno.

Tracce musicali

Gli effetti audio e le tracce musicali sono, molto probabilmente, gli elementi più complicati da reperire con licenza CC. Si può, comunque, provare su Tribe of Noise e ArtistServer, piattaforme spesso utilizzate da giovani artisti e band emergenti per promuovere i loro primi lavori. Unica nota dolente (è proprio il caso di dirlo) è l'impossibilità di effettuare una ricerca filtrando i risultati per tipologia di licenza: l'utente dovrà così controllare da sé ogni singolo video.

Font

Se il video dovrà essere accompagnato da testo (anche breve) si dovranno cercare dei font da utilizzare senza troppi problemi.

 

Open Font Library

 

In questo caso è consigliabile cercare nei cataloghi online di Open font library e Font Space, piattaforme che ospitano esclusivamente font gratuiti e riutilizzabili per qualsiasi scopo.

 

12 dicembre 2013

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail