Fastweb

Come scoprire se la tua password è stata rubata

Smartphone & Gadget #android #app Più di 1000 app Android conservano i vostri dati anche se avete negato loro il permesso di farlo Alcune app hanno conservato informazioni come localizzazione e dati personali e Google afferma che non riuscirà a modificare la cosa almeno fino all'uscita di Android Q
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come scoprire se la tua password è stata rubata FASTWEB S.p.A.
Passprotect
Web & Digital
Una nuova estensione di Chrome permette di capire se la propria password è stata in qualche modo sottratta

Ormai sembra esserci ogni settimana una violazione della privacy, perché password e altre informazioni sono spesso esposte ad attacchi hacker. Tenersi aggiornati su tutto quello che succede, quindi, può risultare un'impresa.

Passprotect è un'estensione di Chrome che utilizza i dati del sito Have I been Pwned per far sapere agli utenti se la password che si sta utilizzando sia coinvolta in una operazione di violazione di dati e di conseguenza se sia il momento di cambiarla.

Per ottenere questa applicazione basta andare sullo store Google Chrome e aggiungere Passprotect nella sezione in alto a destra che viene visualizzata.

Un buon modo per evitare di incappare in problemi simili è in primo luogo quello di utilizzare un gestore di password come 1Password per creare e archiviare password sicure. Le password generate casualmente infatti sono difficili da decifrare e risultano quindi più sicure rispetto a quelle inventate dagli utenti.
1Password inoltre confronta già automaticamente le password create con il database Pwned.

Un altro accorgimento può essere quello di controllare di tanto in tanto se si è stati "Pwned", tanto il sito chiede solamente di inserire il proprio indirizzo email per informare successivamente riguardo quali violazioni dei dati sono state effettuate e quali informazioni sono state rubate.

Come per la maggior parte delle cose, prevenire è meglio che curare.

30 maggio 2018

Fonte: lifehacker.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #hacker #password #sicurezza

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.