Fastweb

Come rendere YouTube più veloce su Firefox, Edge e Safari

Microsoft Edge Chromium Web & Digital #microsoft #edge Microsoft Edge Chromium: il nuovo browser in arrivo Il 15 gennaio verrà lanciato ufficialmente il nuovo browser di Microsoft, ma una versione di prova è disponibile già da oggi per il download
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come rendere YouTube più veloce su Firefox, Edge e Safari FASTWEB S.p.A.
Youtube
Web & Digital
Ecco il perché della lentezza dei caricamenti su YouTube per chi non usa Chrome come browser

Google ha lanciato un nuovo design di YouTube circa un anno fa e chi è solito utilizzare Edge, Safari o Firefox si sarà sicuramente chiesto perché YouTube carichi così lentamente.
Chris Peterson, Program Manager di Mozilla, ha evidenziato il problema proprio questa settimana e la conclusione è che non è colpa dei browser alternativi.

La riprogettazione di Google infatti si basa ancora su un'API shadow implementata solo in Chrome, rendendo così gli altri browser circa cinque volte più lenti.

Questa è solo l'ultimo caso in cui Google ha costruito e progettato qualcosa che funziona meglio, o solo, con Chrome. In passato Google Meet, Allo, YouTubeTV, Google Earth e YouTube Studio Beta erano bloccati per Microsoft Edge e stessa cosa valeva per quanto riguarda Google Meet, Google Earth e YouTubeTV con Firefox.
Google è arrivato persino a bloccare il servizio Google Maps su Windows Phone con una manovra passivo-aggressiva che alla fine ha annullato. Il tutto sembra significare che Chrome stia lentamente diventando il prossimo Internet Explorer 6.

Youtube funziona ancora sui browser che non siano Chrome, ma spesso i tempi di caricamento sono molto più lunghi del previsto. Questo è un problema quotidiano che porta a pensare che sia colpa della lentezza della propria connessione o del browser.

Youtube inoltre incoraggia gli utenti continuamente a scaricare Chrome con vari pop-up e, in caso lo si faccia, si potrà notare che YouTube verrà poi caricato istantaneamente.
Google potrebbe aggiornare YouTube per utilizzare Polymer 2.0 o 3.0, che supportano entrambi le API deprecate, ma la società ha deciso di limitarsi all'utilizzo di Polymer 1.0, rilasciato nel 2015.
La decisione risulta strana, sopratutto se si considera il fatto che Polymer sia un open-source library JavaScript sviluppato dagli ingegneri di Google Chrome.

Fortunatamente esiste un modo per forzare YouTube riportandolo alla vecchia versione ed evitare i problemi di lentezza del caricamento con i browser non Chrome. Tornare indietro però significa perdere tutti gli aggiornamenti della nuova versione e anche il dark mode di YouTube.

Gli utenti Firefox possono scaricare un plugin con la versione classica di YouTube per tornare al caricamento corretto, mentre gli utenti di Safari e Edge dovranno utilizzare uno script utente Tempermonkey personalizzato per tornare al design classico.

Utenti Edge

  1. Scaricare Tampermonkey per Edge dal Microsoft Store
  2. Abilitare Tampermonkey nelle impostazioni > estensioni di Edge
  3. Scaricare questo script utente per forzare YouTube alla modalità classica
  4.  

Utenti Safari

  1. Scaricare Tampermonkey per Safari
  2. Safari chiederà di procedere o annullare l'installazione per abilitare Tampermonkey
  3. Scaricare questo script utente per forzare YouTube alla modalità classica
  4.  

26 luglio 2018

Fonte: theverge.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #youtube #firefox #edge #safari

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.