Fastweb

Come funziona il parental control per iPhone

oneplus 7 pro Smartphone & Gadget #oneplus 7 #oneplus 7 pro OnePlus 7 Series ufficiale: caratteristiche, prezzo e data di uscita OnePlus presenta i nuovi dispositivi del 2019: al OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro si aggiunge anche la versione 5G. C'è anche un modello di cuffie wireless
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come funziona il parental control per iPhone FASTWEB S.p.A.
Apple iPhone 5
Web & Digital
Il parental control è una delle funzioni di sicurezza più importanti per iPhone, iPad e iPod touch. Vediamo come si attiva e come funziona

Tra le tante funzioni di sicurezza che Apple mette a disposizione su iPhone, iPad e iPod touch, una delle più utili è senza dubbio il Parental Control. Questa opzione permette di limitare accesso e funzionalità degli smartphone e tablet Apple rendendo, ad esempio, la navigazione nel web a prova di bambini. Se configurato a puntino, il Parental Control mette nelle condizioni di evitare modifiche indesiderate ai propri menu, alla rubrica e alle impostazioni di moltissime app. Vediamo assieme come funziona.

Come attivare il Parental Control su iOS

Il Parental Control è disponibile su iPhone, iPad e iPod Touch sui quali sia installato almeno la versione 5.1 di iOS. Per attivarlo bisogna entrare nel menu delle Impostazioni, selezionare la voce Generali e infine su Restrizioni. Cliccando sul pulsante Attiva restrizioni presente nella parte alta della nuova finestra che si aprirà, attiverete il controllo parentale sul vostro dispositivo mobile della mela morsicata e potrete finalmente iniziare a configurarlo.

Come funziona il Parental Control

Prima di tutto, dovrete decidere se applicare le stesse impostazioni a tutte le applicazioni interessate dal controllo parentale oppure se adottare impostazioni differenti a seconda della app che utilizzerete. In entrambi i casi il sistema vi chiederà di scegliere un codice di verifica numerico composto da quattro cifre: ogni volta che tenterete di accedere a funzioni bloccate, potrete utilizzarle ugualmente se conoscete il codice, altrimenti l'applicazione continuerà a funzionare a”regime ridotto”.

Nel caso in cui scegliate di seguire la strada della configurazione differenziata per ogni app, il codice servirà solo per uno sblocco “temporaneo” delle funzionalità. Non appena chiuderete l'applicazione in questione, infatti, il parental control tornerà a bloccare alcune funzionalità dell'applicazione.

 

La richiesta del codice numerico da parte del parental control su un iPhone

 

Se, ad esempio, si attiva il controllo parentale per l'App Store, chi utilizzerà il vostro iPhone senza conoscere il codice di sblocco non sarà in grado di acquistare applicazioni (o estensioni per applicazioni già installate). I genitori che leggono questo articolo sapranno che uno dei pericoli più gravi ogni volta che si affida il proprio dispositivo nelle mani dei pargoli è l'acquisto indesiderato di applicazioni, canzoni, film o altri contenuti presenti nel negozio virtuale di Apple. Grazie al controllo parentale riuscirete a mettere a freno l'acquisto compulsivo di app da parte dei bambini, mettendo così al sicuro anche il vostro contro corrente.

Il parental control dell'iPhone e dell'iPad, però, permette anche di disabilitare le modifiche alla rubrica, di bloccare l'invio di mail ed sms o la navigazione in siti web sconsigliati ad un pubblico non adulto.

Per attivare o disattivare il parental control per ogni app basta spostare l'interruttore su On o Off, a seconda delle proprie necessità.

Al termine della procedura di configurazione, è come se avrete creato un secondo profilo all'interno del vostro dispositivo (iPhone, iPod touch o iPad che sia): il primo che agisce da amministratore e, quindi, in grado di controllare tutte le opzioni del dispositivo; il secondo può operare da normale utente, con funzionalità limitate rispetto alla prima tipologia di utente.

 

15 giugno 2013

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #apple #ios #parental control #ipod touch #iphone #ipad #smartphone #tablet

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.