mappa su excel

Come creare un grafico a mappa geografica su Excel

Creare un grafico a mappa geografica è facile con il software Microsoft Excel: ecco come fare per creare una carta geografica passo dopo passo
Come creare un grafico a mappa geografica su Excel FASTWEB S.p.A.

I grafici sono fondamentali per la visualizzazione dei dati, perché aiutano a comprendere trend e andamenti e a rendere una presentazione più facile da comprendere. Excel del pacchetto Office di Microsoft consente di creare molte tipologie di grafici diversi tra loro, in particolare uno che può rivelarsi utile per visualizzare dati di tipo geografico: le mappe. Gli utenti potranno quindi creare un grafico a cartageografica con Excel per visualizzare dati demografici, o ancora economici relativi a vendite nel territorio, o ancora sui servizi offerti dalle scuole città per città. Il grafico a mappa geografica sarà poi personalizzabile con etichette, una legenda e una combinazione di colori appropriata. Ecco come fare per creare un grafico a mappa su Excel con istruzioni passo dopo passo.

Creare un grafico su Excel: preparare i dati

mappa su excelIl primo passo per creare un grafico di qualsiasi tipo su Microsoft Excel è preparare il proprio set di dati, cioè quelli che poi verranno graficati e visualizzati. Per farlo, occorre creare nel foglio di calcolo una tabella in cui inserire i dati in proprio possesso e organizzarli al meglio in righe e colonne. Nel caso di un grafico a carta geografica, i dati da inserire in colonna potrebbero essere quelli relativi al numero di negozi in una data zona geografica, gli importi delle vendite, i costi operativi medi o altro ancora, a seconda di ciò che si vuole analizzare. Il grafico a mappa permette di utilizzare anche piccole aree da visualizzare, come ad esempio le città, ma la mappa non sarà altrettanto efficace, poiché questa funzione in Excel è pensata per operare al meglio su aree ampie, come regioni, Stati, o continenti. Dopo aver inserito l’elenco, bisogna convertire i dati in dati geografici. Per farlo, bisogna selezionare l’elenco e poi dalla scheda Dati seguire il percorso Tipi di dati > Geografia. In questo modo, Excel convertirà automaticamente i dati in un tipo di dati geography da utilizzare per la creazione della mappa.

Come creare un grafico a mappa geografica su Excel

Una volta che i dati sono pronti, sarà necessario recarsi nella scheda Inserisci e selezionare Grafici > Mappe > Mappa riempita. Se l’anteprima che viene generata corrisponde al grafico che l’utente vuole ottenere, sarà sufficiente premere OK per proseguire. A seconda dei dati selezionati, Excel inserirà una mappa di valori o categorie. Il grafico appena creato verrà così visualizzato direttamente sul foglio con i dati mappati.

Come formattare il grafico a carta geografica su Excel

mappa su excelOra che il grafico a carta geografica è stato creato, gli utenti potranno eseguire diverse operazioni di formattazione così da personalizzarlo e includere delle componenti utili, dalle etichette alle legende, nonché uno stile preciso. Tra le operazioni di formattazione troviamo:

Aggiunta di un titolo. La mappa creata contiene un titolo predefinito che potrà essere velocemente modificato facendo clic sulla casella di testo sulla mappa e poi digitando il titolo scelto. Se il titolo non è presente, si potrà sempre aggiungerlo selezionando il grafico e facendo clic su Elementi grafico>Titolo grafico e poi inserendo il titolo nella casella di testo che appare. Il titolo così aggiunto potrà essere facilmente spostato nella mappa in altre posizioni attraverso il mouse. Infine, la voce “Altre opzioni per i titoli” consente di scegliere la posizione, il colore di riempimento e l’applicazione di un contorno al testo.

Includere etichette dati. Quando si utilizzano i dati, si potrà sempre scegliere in includere delle etichette da mostrare direttamente sulla mappa. Per farlo bisogna selezionare il grafico, fare clic su Elementi grafico > Etichette dati e poi Aggiungi. Una volta inserite, il testo e le opzioni per le etichette potranno essere modificate nella sezione Altre opzioni per le etichette dati, che si trova nella barra laterale di destra.

Inserire una legenda. Una legenda è uno strumento molto utile per la comprensione dei grafici, perché permette di dare una spiegazione legata ai dati visualizzati. Per aggiungerne una bisogna selezionare il grafico, fare clic su Elementi Grafico > Legenda. Una volta inserita si potrà deciderne la posizione e formattarne testo e opzioni aggiuntive dalla barra laterale in Altre opzioni per la legenda.

Applicare uno stile. I grafici a carta geografica sono piuttosto semplici, ma gli utenti potranno cambiarne lo stile aggiungendo un tema oppure una combinazione di colori. Per farlo occorre selezionare il grafico, fare clic su Stili grafico e poi navigare i temi predefiniti su Stili, oppure modificarne il colore facendo clic su Colore.

Come spostare, ridimensionare o modificare una mappa su Excel

mappa su excelTra le operazioni di formattazione che possono essere svolte su Excel con un grafico a mappa geografica, c’è anche la possibilità di spostarlo, ridimensionarlo e modificarlo in pochi clic. L’opzione di spostamento nel foglio di calcolo è molto semplice: basta selezionarlo e poi utilizzare il mouse per spostarlo nell’area che si preferisce. Facendo clic sui bordi o sugli angoli, attraverso il trascinamento del cursore del mouse sarà possibile ridimensionare il grafico.

Infine, si potrà decidere di modificare il grafico, cambiando il set di dati utilizzato per crearlo. Per farlo, bisogna fare clic con il pulsante destro del mouse sul grafico e scegliere la voce Selezionadati. Oppure, si potrà andare alla scheda Struttura grafico e poi scegliere Seleziona dati nella barra multifunzione di Excel. Dopo aver selezionato i nuovi dati che si vogliono graficare, non resta che fare clic su OK.

Anche la cancellazione del grafico a mappa è piuttosto semplice: sarà sufficiente selezionare il grafico e premere il tasto Canc per eliminarlo, oppure fare clic col pulsante destro del mouse e scegliere l’opzione Taglia.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail