Fastweb

Come aprire un negozio e vendere su eBay

Sfilata di moda Web & Digital #moda #web Abiti firmati e borse, l'alta moda si noleggia online Accade sempre più spesso che gli abiti firmati e gli accessori di alta moda vengano noleggiati online anziché acquistati. Ecco i migliori siti internet dove affitare vestiti e borse
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come aprire un negozio e vendere su eBay FASTWEB S.p.A.
eBay
Web & Digital
Aprire un negozio su eBay può essere un'ottima soluzione per provare a incrementare le vendite sulla piattaforma di e-commerce di Pierre Omidyar. Però non è così semplice come potrebbe apparire

Aprire un negozio su eBay può rappresentare per molti venditori, siano essi professionisti o meno, un modo per incrementare le vendite e ritagliarsi uno spazietto in uno dei più grandi portali di e-commerce del web. Vendere su eBay, anche tramite un negozio, però, non è così semplice come potrebbe apparire: è necessario adottare tattiche e strategie commerciali ben precise, in modo da attirare un numero maggiore di clienti e moltiplicare gli affari.

Cura dei dettagli

La cura dell'immagine del brand e del negozio è un aspetto fondamentale per ogni venditore, non importa quali siano le dimensioni della sua “azienda”, né il numero di clienti che si hanno. In questo settore si deve avere una cura maniacale dei dettagli, in modo che l'immagine del proprio store sia sempre riconoscibile, anche online e su eBay.

 

La cura dei dettagli è tutto

 

Prima di postare annunci su eBay, quindi, si dovrà fare in modo di caratterizzare l'home page del proprio negozio sulla piattaforma di e-commerce di Pierre Omidyar sia perfettamente riconoscibile e distinguibile da ogni altro già presente. Il logo del negozio dovrà quindi campeggiare al posto dell'immagine del profilo, mentre tutti gli alti spazi personalizzabili dovranno essere utilizzati per caratterizzare la propria “bancarella virtuale”: gli elementi grafici che saranno inseriti dovranno fare in modo che l'utente-acquirente riconosca immediatamente cosa si vende e quali i tratti caratterizzanti il negozio.

Questi elementi sono tanto più importanti quanto l'home page è il biglietto da visita dello store e il primo elemento con cui gli utenti-acquirenti si confrontano. Migliore sarà il primo impatto, la prima impressione che avranno del negozio, maggiori saranno le possibilità che concludano qualche affare.

A tutto social

Riuscire a espandere la community di possibili clienti del negozio eBay sarà tra gli scopi primari (se non il principale) della propria attività promozionale sul web. E, al momento, non esiste miglior canale promozionale dei social network: sfruttando la possibilità di aggiungere link ai propri profili (Facebook, Twitter, Pinterest e altri) si potranno creare collegamenti tra le varie comunità (quella degli eBayer, i fan di Facebook, i follower di Twitter), mettere in mostra i prodotti migliori e attirare nuovi clienti.

Sempre in evidenza

Non avendo a disposizione una vetrina fisica dove mettere in esposizione i propri pezzi migliori, si dovrà fare in modo da sfruttare al massimo lo spazio che si ha. Ogni negozio eBay ha a disposizione un piccolo spazio dove mettere in evidenza i prodotti migliori: scegliete sapientemente la merce da mettere in risalto, in modo da creare curiosità tra i possibili acquirenti e invogliarli a visitare anche il resto del negozio.

 

Prodotti in evidenza

 

Gli annunci eBay da mettere in evidenza dovranno aiutare a promuovere le varie categorie del negozio eBay (se non tutte, le più importanti), assicurandosi allo stesso tempo di scegliere quelli con le migliori foto. Le immagini principali degli oggetti in evidenza saranno più grandi rispetto a quelle delle normali inserzioni e, nella versione mobile del sito, appariranno a tutto schermo: anche in questo caso, la scelta della foto è quindi fondamentale.

L'immagine è tutto

Affinché l'impressione sugli eBayer sia ancora migliore, si dovrà fare in modo di utilizzare immagini che aiutino a conquistare la loro attenzione e solletichino la loro fantasia. Nella stragrande maggioranza dei casi ci si troverà a competere con concorrenti che venderanno prodotti simili se non identici: il modo in cui si presentano gli oggetti in vendita è fondamentale per la buona riuscita della futura compravendita. Le foto utilizzate come immagine principale, quindi, dovranno essere in alta risoluzione e cogliere l'oggetto in vendita nella sua interezza: solo così si riusciranno ad attirare sempre nuovi clienti all'interno del proprio negozio eBay.

 

Immagini giuste, immagini errate

 

Prendete il tempo che serve, quindi, per riuscire a scattare le immagini perfette da caricare nelle proprie inserzioni: bisogna trovare la giusta luce, la giusta angolazione e la giusta prospettiva. In un primo momento potrebbe sembrare tempo perso, in seguito ci si accorgerà che si tratterà di utenti conquistati.

Descrizioni puntuali

La foto gioca un ruolo determinante nell'attirare le attenzioni degli utenti, ma affinché la transazione si concluda positivamente, sarà necessario che l'annuncio eBay sia corredato da una descrizione precisa e puntuale. Una volta dentro l'inserzione, il possibile cliente dovrà poter leggere le caratteristiche salienti dell'oggetto in vendita, le modalità di utilizzo (necessarie, ad esempio, se si sta vendendo un gadget elettronico) e tutto quanto possa tornare utile per trasformare il visitatore in un acquirente.

Una descrizione migliore, inoltre, aiuterà eBay a categorizzare in maniera più precisa le vostre inserzioni e il negozio, aiutando così a vendere su eBay sempre più oggetti.

Collezioni quattro stagioni

 

Collezioni in evidenza

 

Volendo, si potranno riunire i prodotti simili in collezioni, così da facilitare la navigazione degli utenti all'interno del proprio negozio eBay. Sarà più semplice scoprire gli oggetti in vendita, seguire le collezioni che più interessano e rendere meno caotico il proprio store virtuale.

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #ebay #e-commerce

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.