Cinema, Michael Fassbender è Steve Jobs

Cinema, Michael Fassbender sarà Steve Jobs

Seth Rogen nei panni di Steve Wozniak. Protagonista femminile Kate Winslet nel ruolo dell'esperta di marketing Joanna Hoffman. Il trailer
Cinema, Michael Fassbender sarà Steve Jobs FASTWEB S.p.A.

Dopo le indiscrezioni degli ultimi mesi Universal Pictures a gennaio aveva svelato le sue carte dichiarando che sarebbe stato Michael Fassbender a interpretare Steve Jobs in un nuovo biopic omonimo, Seth Rogen avrebbe indossato i panni di Steve Wozniak. Protagonista femminile Kate Winslet nel ruolo dell'esperta di marketing  Joanna Hoffman. Jeff Daniels a interpretare John Sculley, ex Ceo Apple. Ora del film, diretto da Danny Boyle, sulla base di uno script del premio oscar Aaron Sorkin, è arrivato il primo trailer.

Le riprese sono state fatte a San Francisco e anche al Flint Center, luogo dove, nel 1984, il cofondatore di Apple presentò al mondo il primo Macintosh.

"Steve Jobs" è un adattamento della biografia scritta da Walter Isaacson, un dietro le quinte del lancio di tre prodotti che hanno caratterizzato l'azienda: MacIntosh, NeXT e iMac, rispettivamente nel 1984, nel 1988 e nel1998. Jobs è diffidente, si fida solo di Joanna Hoffman, diventata poi capo del marketing internazionale e l'unica che riesce a tenergli testa. Joanna appare nel film anche come una sorta di alter ago di Steve e colei che gli apre gli occhi di fronte alla figlia Lisa avuta dalla relazione con la sua compagna di liceo Chrisann Brennan (Katherine Waterston). Una figlia prima rinnegata ma che poi nel corso del film sembra essere quasi una musa ispiratrice per il padre.

La scelta di Fassbender come protagonista all'inizio ha fatto nascere molti dubbi a causa della scarsa somiglianza con Jobs, ma poi l'attore si rivela invece all'altezza del ruolo. "Non sapevo molto di Jobs - ha confessato alla stampa - prima di buttarmi in questo progetto. Non sono neanche un fanatico della tecnologia. Ovviamente non somiglio affatto a Steve Jobs. E' stata la prima cosa che ho detto a Danny Boyle. Christian Bale gli somiglia più di me". Il film uscirà il prossimo 21 gennaio in Italia.

La recensione

Siamo andati a vedere in anteprima il film "Steve Jobs" di Danny Boyle (il regista di Trainspotting) e vorremmo darvi la nostra opinione.

Ironia della sorte, il film sul fondatore dell'impero Apple è stato trasmesso proprio al cinema Apollo di Milano, che, secondo le ultime indiscrezioni, sarà chiuso per lasciar posto ad un Apple store.

Il film ripercorre la storia di Steve Jobs nei momenti antecedenti il lancio dei suoi prodotti più leggendari: LISA (1983), Macintosh (1984), NeXTcube (1990) e iMac (1998).

In questi istanti fondamentali della vita e della carriera di Steve Jobs si intrecciano le vicende di amici, nemici, familiari e collaboratori più influenti.

Nel film emerge prepotente la sua incapacità ad interpretare correttamente la realtà che dà come effetti collaterali un'incapacità di amare, di riconoscere i propri errori e l'assenza di sensi di colpa.

Ma questa percezione distorta del reale, amplificata da una forte ambizione, lo porta a vedere ciò che nessun altro immagina: dove finisce la tecnologia, inizia la magia che rende la vita di ognuno più facile e più bella, aprendola a nuove possibilità.

Facilità d'uso, utilità, creatività e ossessione per il design emergono da subito nei suoi primi prodotti.

Jobs non si proclama un inventore, ma piuttosto un direttore d'orchestra che crea armonia dal caos.

Riuscirà il finale a chiarire se Jobs è buono o cattivo?

29 gennaio 2015 (aggiornato il  20 novembre 2015)

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail