Lay's sottotitoli automatici

Chrome, un’estensione attiva in automatico i sottotitoli se c'è troppo rumore

Il browser di Google lancia un’estensione per YouTube che, grazie all'intelligenza artificiale, attiva automaticamente i sottotitoli sui video quando rileva del rumore (come una bocca che mastica patatine croccanti!).
Chrome, un’estensione attiva in automatico i sottotitoli se c'è troppo rumore FASTWEB S.p.A.

Ad un anno dall'inizio della pandemia, la maggior parte di noi ha affinato la propria routine quotidiana inserendo probabilmente anche qualche abbuffata o spuntino guradando un video su YouTube. Ma sgranocchiare snack croccanti spesso rende impossibile ascoltare un video. La soluzione non è spegnere i nostri computer ma installare una nuova estensione di Chrome che attiva automaticamente i sottotitoli di YouTube quando viene rilevato il suono della masticazione.

L'estensione è stata progettata da uno studio di design con sede in Vietnam chiamato Bliss Interactive, e da Happiness Saigon, un'agenzia pubblicitaria che rappresenta il brand di snack Lay's, che ha senza dubbio visto aumentare le vendite dei suoi prodotti mentre miliardi di persone erano chiuse in casa nel tentativo di frenare il diffusione del Covid-19. Per quanto non essere in grado di ascoltare un video mentre si mangiano patatine non sia il più importante problema del mondo, è qualcosa che tutti abbiamo sperimentato e raggiungere i pulsanti del volume di un laptop con le dita unte crea solo più problemi.

L'estensione è stata creata registrando 178 ore di persone da tutto il mondo che sgranocchiano patatine, e i dati sono stati poi utilizzati per addestrare un modello di intelligenza artificiale che usa tecniche di apprendimento automatico.

Dopo l'installazione e l'accesso a una scheda di Chrome che riproduce un video di YouTube, l'estensione attiva automaticamente i sottotitoli opzionali, se disponibili.

L'estensione funziona? Sì, anche se dovrete assicurarvi che il microfono del vostro laptop possa facilmente sentire quando masticate. Probabilmente non sarà in grado di riconoscere i suoni, se state mangiando patatine con la stessa discrezione della regina d'Inghilterra, ma non è necessario nemmeno che vi trasformiate nel Cookie Monster.

Il sistema può essere ingannato? Sicuramente. Mangiare cibi troppo poco croccanti non ha innescato l'estensione, ma altri snack sì, tra cui la frutta secca, cracker e tortilla chips. L'estensione di Lay cambierà la nostra vita? Quelli di noi più ossessivi nel mantenere pulito il proprio laptop, possono vedere i potenziali vantaggi dello strumento per tenere le dita unte lontano da una tastiera, ma allo stesso tempo lasciare che YouTube ascolti tutti i suoni che escono dalla nostra bocca mentre guardiamo un video non sembra valerne la pena. In alternativa, è sufficiente attivare i sottotitoli prima di aprire un sacchetto di patatine e dare la priorità alla nostra privacy.
 

Fonte: gizmodo.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail