BMW presenta l’auto che si parcheggia da sola

BMW presenta l’auto che si parcheggia da sola

Il nuovo Remote Parking Assistant permette di arrivare a destinazione e lasciare che l’auto trovi autonomamente un parcheggio nel garage
BMW presenta l’auto che si parcheggia da sola FASTWEB S.p.A.

Al Ces di Las Vegas 2015, anche l’auto a guida automatica BMW a Las Vegas.
Una nuova tecnologia a 360° messa a punto dalla casa tedesca in grado di rilevare gli ostacoli sul tracciato grazie a quattro sensori.   
La tecnologia è stata montata sulla BMW i3 insieme a un nuovo software di guida automatica. Il nuovo Remote Parking Assistant permette di arrivare a destinazione e lasciare che l’auto trovi autonomamente un posto libero nel garage. Il tutto, gestendo il processo da remoto attraverso lo smartwatch. Inoltre, il sistema prevede il caricamento di una cartina del garage permettendo all’auto di muoversi senza utilizzare il segnale GPS.

Il parcheggio automatico non funziona solo con i garage. Anche nelle strade più affollate, il sistema è in grado di rilevare gli ostacoli più vicini inviando allo smartwatch segnali audio come un qualsiasi sistema di parcheggio assistito e frenando in automatico qualora i segnali non fossero ascoltati. 

Il sistema è ancora in fase di test per cui ci vorrà del tempo prima di vederlo in commercio.

7 gennaio 2015

Fonte: digitaltrends.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail