Fastweb

Biografia diáSundar Pichai

Google Travel Web & Digital #google #viaggi Google Travel semplifica la pianificazione dei viaggi Google Travel, la novitÓ di Google per organizzare un viaggio al meglio e con gli strumenti giusti
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Biografia diáSundar Pichai FASTWEB S.p.A.
Biografia diáSundar Pichai
Web & Digital
Dagli studi in ingegneria in India allo sbarco su Big G fino al ruolo di Ad di Google Inc.

Sundar Pichai nasce nel Chennai, In India, nel 1972. Laureato in Ingegneria metallurgica all'università di Kharagpur, studia a Stanford per poi prendere un Mba all'università della Pennsylvania. Dopo gli studi lavora per McKinsey.

L'ingresso in Google

Nel 2004 Pichai entra in Google e si fa notare creando la barra degli strumenti di Google. Dopo il lancio di Chrome è promosso vicepresidente e gli è affidata la supervisione delle app di Google, inclusa Gmail, oltre a diventare membro dell'esclusivo 'L team', la squadra di manager che riporta direttamente a Page. Quando il creatore di Android, Andy Rubin, ha lasciato, Page lo ha nominato anche ad di Android.

Da allora ha fatto carriera sino a diventare il numero due di Larry Page e ora il numero uno di Google Inc., all'interno della holding Alphabet. Annunciando la riorganizzazione radicale della società, Page lo loda: "È chiaro sia per noi sia per il consiglio di amministrazione che è il momento per Sundar di essere l'amministratore delegato di Google. Mi ritengo fortunato ad avere una persona come lui alla guida di una Google leggermene dimagrita. Sundar continuerà a concentrarsi sull'innovazione, ci tiene al fatto che continuiamo a fare progressi nella nostra missione di organizzare l'informazione del mondo".

Alla fine del 2015 Sundar Pichai ha inoltre ricevuto titoli di Google per 199 milioni di dollari. L'acquisizione delle azioni ha portato la quota personale nella società dell'amministratore delegato di Big G a 650 milioni di dollari. Questo ha permesso a Pichai di affermarsi come uno degli uomini più ricchi ma non fondatori di una società.

11 agosto 2015 (aggiornato il 9 febbraio 2016)

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #biografie #sundar pichai #google #alphabet

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.