Sms in calo, WhatsApp piace di più

Basta sms, gli utenti preferiscono WhatsApp

Gli utenti preferiscono comunicare tramite WhatsApp, l'app di messagistica gratis e coinvolgente
Basta sms, gli utenti preferiscono WhatsApp FASTWEB S.p.A.

Che con la diffusione delle app di messaggistica istantanea la vita degli sms fosse in "pericolo" era prevedibile. Adesso i dati pubblicati da Agcom lo confermano: i messaggi "vecchio stile", sono in grave discesa.

"Colpa" in particolare di WhatsApp, che è andata via via sostituendosi agli sms, nonostante il tentativo degli operatori telefonici di adattarsi sempre di più ai tempi, con piani tariffari molto vantaggiosi. A far preferire l'applicazione di mesaggistica agli utenti, però, non è soltanto la sua gratuità, ma anche i vantaggi grafici, la possibilità di scambirare immagini, video, emoticon, gif, surclassando nettamente gli ormai "superati" sms. 

I numeri parlano chiaro: gli sms inviati da gennaio a settembre 2016 sono 17,8 miliardi, il 27,7% in meno rispetto allo stesso periodo del 2015 e il 75% in meno rispetto al 2012. 

29 dicembre 2016

La Redazione
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail