siti app dating

I migliori siti e app di incontri

I siti per gli appuntamenti o per conoscere l'anima gemella attirano ogni giorno milioni di persone: da Baddo a Happn, ecco i migliori
I migliori siti e app di incontri FASTWEB S.p.A.

All'inizio sembra tutto un gioco, ma con il passare del tempo quella persona conosciuta online diventa sempre più importante nella propria vita. Un amore virtuale che in molti casi si trasforma in una relazione vera e propria. I siti per gli appuntamenti hanno rivoluzionato il concetto di amore nel ventunesimo secolo. Se non si riesce a incontrare la donna o l'uomo della propria vita, la Rete si rivela un ottimo aiutante: dalla metà degli anni 2000 sono nati tanti servizi online che permettono di conoscere persone tramite Internet. Molto spesso basta un semplice "Ciao" per iniziare una conversazione e scoprire che a meno di venti chilometri c'è una persona con cui si condividono passioni e idee. Non è sempre così semplice, ma gli algoritmi dei siti per gli appuntamenti online riescono a trovare, nella maggior parte dei casi, la propria anima gemella.

Portali come Badoo e Meetic hanno costruito le proprie fortune sull'accuratezza dell'algoritmo e sul numero di utenti: utilizzati ogni giorno da milioni di persone in tutto il Mondo, hanno permesso a centinaia di migliaia di ragazzi e ragazze di trovare l'amore della propria vita. Grazie ai servizi offerti dai siti per appuntamenti, prima di uscire con una persona è possibile conoscerla online tramite la chat e capire se si condividono passioni e hobby. Badoo e Meetic, però, non sono gli unici. Negli anni anche altri siti hanno avuto successo, offrendo servizi unici nel loro genere: Happn, ad esempio, permette di scoprire il nome della persona che si è appena incontrata per strada. Ecco i migliori siti web e app per appuntamenti.

Badoo

badoo

Badoo è molto probabilmente uno dei siti per appuntamenti più famosi. Lanciato nel 2006, ha "conquistato" milioni di utenti e al momento conta più di 500 milioni di iscritti. Molto in voga soprattutto prima dell'esplosione del fenomeno Facebook, Badoo ha un'interfaccia utente molto semplice che permette di interagire facilmente con gli altri utenti. Inoltre, dal profilo degli iscritti si può capire se la persona è semplicemente in cerca di amicizia o dell'amore della propria vita. Per iniziare a parlare con un'altra persona, è possibile utilizzare la chat. Badoo è gratuito, ma molte funzioni sono a pagamento, acquistabili in pacchetti una tantum o da 1, 3 o 6 mesi direttamente tramite app.

Meetic

Meetic

Altra piattaforma molto utilizzata dagli utenti, Meetic è rivolta soprattutto a coloro che vogliono utilizzare il servizio solamente per trovare una persona e poi approfondire la conoscenza vis a vis. Sulla piattaforma è possibile partecipare a diversi eventi speciali che permettono di conoscere persone con le stesse passioni e hobby. Inoltre, Meetic organizza anche viaggi culturali ed escursioni. L'unico difetto è il fatto che Meetic è completamente a pagamento: senza pagare un abbonamento mensile è praticamente impossibile conoscere la propria anima gemella.

Gleeden

Gleeden è una piattaforma abbastanza particolare: è dedicata alle donne che sono alla ricerca di un'esperienza extraconiugale. È possibile chattare e scambiarsi immagini piccanti con gli uomini iscritti su Gleeden, fino a quando non scatta il "colpo di fulmine". Il servizio è gratuito per le donne, mentre gli uomini pagano ogni singola azione. Per iniziare a chattare è necessario pagare con dei crediti che possono essere acquistati nello shop online.

Tinder

Tinder

Tinder è l'applicazione ideale per coloro che sono alla ricerca di un'avventura che duri solo una notte. Il funzionamento di Tinder è molto semplice: sullo schermo dello smartphone vengono mostrate le immagini di persone che vivono nelle proprie vicinanze. Le informazioni offerte sono minime: se non si è interessati alla persona, si fa scorrere l'immagine, in caso contrario si invia un cuore. Se l'interesse è reciproco, si può iniziare a chattare. L'applicazione è gratuita, ma per acquistare servizi aggiuntivi si dovrà pagare. L'applicazione è disponibile sul Google Play Store e sull'App Store.

Parship

Parship

Parship è un servizio dedicato soprattutto alle persone che sono alla ricerca di una storia seria. Niente avventure mordi e fuggi, ma solo appuntamenti per persone realmente interessate a cercare l'amore della propria vita. Durante l'iscrizione gli utenti devono rispondere a decine e decine di domande: in questo modo l'algoritmo può affinare la ricerca della propria anima gemella. L'aspetto fisico passa in secondo piano, è molto più importante l'affinità mentale. L'abbonamento a Parship è abbastanza costoso.

Happn

 

Happn è un'applicazione per appuntamenti che ricorda molto il concetto di colpo di fulmine. Se si incontra per strada una persona che ci ha colpito, possiamo controllare sull'applicazione il suo nome (solo nel caso in cui anche lei ha l'app installata). Nel caso in cui riusciamo a trovarla su Happn, possiamo lasciarle un like e se il "mi piace" viene ricambiato si potrà iniziare a chattare. L'applicazione è molto utilizzata dai giovani all'interno dei locali per scoprire il nome di ragazzi e ragazze. L'app è gratuita, ma possono essere acquistati dei crediti per ottenere servizi extra.

Bumble

Bumble

Bumble è l’app dove a fare la prima mossa sono le donne. Infatti, questa particolare applicazione affida al sesso femminile l’onore di avviare una conversazione, sia che si tratti di romanticismo che di amicizia o ricerca di nuove opportunità lavorative (possiede, per questo, tre diverse modalità tra cui scegliere in fase di iscrizione o successivamente, senza alcuna limitazione di sorta nel numero di cambi della modalità).

Le donne, in questo caso, possono effettuare - così come gli uomini - uno swipe tra i vari profili disponibili, dando la propria preferenza. Se l’altro ricambia, la donna ha 24 ore per rompere il ghiaccio, sia con una conversazione ex novo che sfruttando i “rompighiaccio”, ovvero delle domande con risposte messe a disposizione dalla piattaforma, per cominciare a chiacchierare con quello che potrebbe diventare il proprio partner.

Bumble è gratuito ma, per utilizzare alcune delle feature a disposizione (come il prolungamento delle 24 ore di tempo per la prima chat o tornare indietro con gli swipe) è necessario sottoscrivere un abbonamento, minimo per sette giorni.

OkCupid

OkCupid

OkCupid è una piattaforma molto utilizzata dagli utenti di tutto il mondo. Attraverso i filtri di ricerca, è possibile selezionare tantissimi dettagli del proprio “partner perfetto” prima di lanciarsi nella ricerca dell’anima gemella. A differenza di molte app non si basa esclusivamente sul criterio di vicinanza, ma consente di effettuare la propria ricerca ovunque ed evidenziando tra i risultati i partner che maggiormente rientrano in questa ricerca (soprattutto se si utilizza un abbonamento).

Una volta che entrambe le persone, tramite swipe, hanno mostrato il proprio interesse, OkCupid crea una chat in cui chiacchierare dei propri interessi. In tutti gli altri casi, è possibile inviare un’introduzione che potrà comparire nella sezione apposita del proprio profilo (sempre tramite abbonamento oppure una per volta, se si tratta di profilo gratuito).

OkCupid è un’applicazione gratuita ma, come è intuibile, l’uso più proficuo che se ne può fare è attraverso una delle due sottoscrizioni, mensili o trimestrali, messe a disposizione degli iscritti.

Copyright Cultur-e
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail