Fastweb

Apple prepara un nuovo sistema di pagamenti mobile

mac pro 2019 Smartphone & Gadget #mac pro #apple Mac Pro 2019, caratteristiche e prezzo Alla convention dedicata agli sviluppatori, Apple ha presentato il nuovo Mac Pro accompagnato dallo schermo Pro Display XDR da 32 pollici. Scopriamoli insieme
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Apple prepara un nuovo sistema di pagamenti mobile FASTWEB S.p.A.
Apple, in vista un nuovo sistema di pagamenti mobile
Web & Digital
Il sistema permetterebbe transazioni tra singoli.Il servizio potrebbe essere lanciato nel 2016

In arrivo un nuovo servizio di pagamento mobile fra singoli individui targato Apple. Secondo il quotidiano finanziario Wall Street Journal Cupertino ha già avviato trattative con le banche americane (JPMorgan, Capital One Financial e Wells Fargo) per sviluppare il progetto. Il servizio potrebbe essere lanciato nel 2016.

Il servizio Apple permette di effettuare pagamenti e bonifici da propri conti correnti da iPhone o iPad. Il servizio sarebbe legato ad Apple Pay, che consente pagamenti con carte di credito e di debito tramite i propri cellulari.

12 novembre 2015

 

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #apple #pagamenti mobile #apple pay

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.